La conferenza stampa dell’allenatore granata, Ivan Juric, dopo Roma-Torino, sfida terminata 1-0 per i giallorossi

Juric commenta il quarto 1-0 consecutivo in trasferta: “Quando fai una serie di risultati così ti fai qualche domanda, ma analizzando la partita in mezz’ora abbiamo avuto tre palle gol poi si sono avvicinati alla porta e hanno segnato. Non abbiamo concretizzato quanto creato, abbiamo retto contro Abraham e Zaniolo, gente veloce, potevamo andare in vantaggio ma non siamo riusciti. Difficile commentare sconfitta così”. Sulla stagione: “Abbiamo dato un senso al gioco ma serve migliorare, servono più conoscenze. Mancano dei punti, sì, ma dobbiamo avere la mente aperta e sapere dove vogliamo arrivare. Quest’anno è importante fare un campionato superiore e mettere una buona base per crescere ulteriormente”.

“Belotti si è stirato”

“C’è dispiacere specie per i ragazzi, mi stanno dando buoni segnali di cambio di mentalità, tanti sono giocatori che già c’erano lo scorso anno, non hanno le soddisfazioni che meriterebbero dopo partite così, dove fai bene, giochi con personalità e come già accaduto in altre partite non riesci a portare punti a casa”. Sul Gallo: “Belotti credo si sia stirato, la sensazione è quella, starà fuori un po’, vediamo come va la risonanza domani“.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-11-2021


48 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ilmondoelaradice
ilmondoelaradice
8 mesi fa

Quest’anno abbiamo perso con solo un gol di scarto contro le grandi, Roma Milan Napoli Atalanta e le me*de, sono belle soddisfazioni. Oggi abbiamo giocato gli ultimi 15 minuti con due punte, due trequartisti e un pesce fuor d’acqua. Piú Pobega terzino sinistro. A parte il fatto che cosí eravamo… Leggi il resto »

maximedv
maximedv
8 mesi fa

Non l’ho vista tutta. Per quel che ho visto mi è sembrata la solita partita contro le big. Tanto possesso, tanta aggressività, ma alla fine vincono gli altri col minimo sforzo. Il fatto che solo noi, finora, non vinciamo mai con le big e, se non erro abbiamo raccolto solo… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
8 mesi fa

Per giocare così male con lanci lunghi e pedalare, la Roma poteva risparmiare sull’ingaggio di Mourinho e prendersi Mazzarri

maximedv
maximedv
8 mesi fa
Reply to  toro e basta

Non mi ha mai entusiasmato come allenatore, ma giocando così ha vinto due Champions ed in Italia un triplete. Quindi direi che di sicuro ha ragione lui e forse forse un po’meglio di Mazzarri è…

toro e basta
toro e basta
8 mesi fa
Reply to  maximedv

I bei tempi che furono…
Hanno preso 6 gol da una squadra norvegese
Facevo riferimento a come giocano adesso che sono molto simili al classico modulo di Mazzarri o se vuoi dell’antica tradizione catenacciara

maximedv
maximedv
8 mesi fa
Reply to  toro e basta

Ma le sue squadre hanno sempre giocato così, in maniera molto pragmatica, sfruttando i punti deboli degli avversari, e poco spettacolare. Con l’Inter la Champions la vinse così, col Barcellona più forte della storia, e comunque ora è al quinto posto davanti anche ai gobbi. Che poi Mazzarri abbia scopiazzato… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
8 mesi fa
Reply to  maximedv

Mourinho ha vinto perché in squadra aveva campioni, adesso nella Roma c’è qualche giocatore di livello, ma di campioni neanche l’ombra!
Se arriverà settimo sarà già un miracolo.

Le pagelle di Roma-Torino: Singo il migliore, Pobega spicca anche fuori ruolo

Andreazzoli: “Il gioco del Torino mi affascina, ma sfrutteremo la nostra esperienza”