Le parole di Ivan Juric alla vigilia di Sampdoria-Torino di Coppa Italia: ecco l’intervista del tecnico alla tv del club

Ivan Juric presenta Sampdoria-Torino, partita valevole per i sedicesimi della Coppa Italia 2021/2022. Ecco le parole del tecnico a Torino Channel: “Mi stuzzica questa competizione, nella quale non riesco mai a fare niente, perché può portare grande entusiasmo ai tifosi. All’inizio la prendi un po’ così , poi dai quarti di finale in poi diventa molto interessante. Sicuramente faremo turn-over, perché questo gruppo di giocatori si allena bene, anche i ragazzi che giocano di meno faranno una grande partita, con l’idea di passare il turno”. E sugli impegni ravvicinati: “E’ impossibile non pensare alla partita contro il Verona, perché sarà la terza partita in poche ore. Però sono fiducioso: sono convinto che quelli che giocheranno un po’ di meno possono fare alla grande”.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-12-2021


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)(@poppi1)
1 mese fa

Questa coppa è sempre servita,a più o meno tutte le squadre,x far giocare le cosiddette seconde linee.Considerando il mercato in arrivo e considerato che abbia 3/4/5 giocatori in esubero…servirà,anche da vetrina x poterli piazzare altrove..Poi proveremo a portarla a casa cmq..

granatadellabassa
granatadellabassa(@granatadellabassa)
1 mese fa

La Coppa Italia è l’unica cosa che si può vincere e quindi trovo inaccettabile mettere le riserve. Fossimo in lotta per non retrocedere, sarei il primo a snobbarla. Ma salvo sorprese, questa sarà una stagione di metà classifica. Quindi perché il turn over?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)(@foreverg)
1 mese fa

sono molto d’accordo

urto (andrea)
urto (andrea)(@urto)
1 mese fa

gs=gd…e viceversa

Rodriguez prima della Coppa: “Partita difficile. Se siamo stanchi? Un po’ sì”

D’Aversa: ”Il Toro ha l’impronta del proprio allenatore”