Probabile formazione Juventus / Allegri continua con Pjanic dietro alle due punte. Ma c’è Cuadrado in ballottaggio con Sturaro per un’ipotesi 4-3-3

La Juve che ha battuto l’Atalanta ha convinto Massimiliano Allegri. Ecco perché il tecnico bianconero sembra orientato a confermare in blocco la formazione che ha sconfitto gli orobici, per affrontare l’agguerritissimo Toro di Sinisa Mihajlovic. Sono queste le ultime indiscrezioni che riguardano il gruppo bianconero, a poche ore dall’atteso derby della Mole. La Juventus, infatti, che conta solo 20 convocati, dovrebbe continuare con il 4-3-1-2 che è piaciuto al tecnico dei piemontesi, il quale ritiene sia l’arma migliore per affrontare Benassi e compagni.

Pochi, infatti, sono gli indizi che lasciano pensare a una difesa a tre: davati a Buffon, Allegri è orientato a schierare Lichtsteiner sulla destra, Alex Sandro a sinistra, con Rugani e Chiellini al centro, lasciando ancora una volta Benatia in panchina. I tanti infortuni in difesa hanno portato a seguire questa soluzione, che comporterà l’utilizzo di un centrocampo piuttosto robusto. La linea mediana sarà probabilmente composta da Marchisio (tour de force per lui) al centro, Khedira sulla destra e Sturaro a sinistra, con Pjanic nuovamente trequartista, libero di inventare e slegato da compiti difensivi.

Non l’ex Roma, ma anzi Sturaro è in ballottaggio con Cuadrado per un posto da titolare, per quanto le percentuali dell’ex viola di scendere in campo dal primo minuto sembrano piuttosto scarse. Ma se l’esterno dovesse giocare dal primo minuto, Pjanic verrà arretrato, con il colombiano che andrà a comporre un tridente d’attacco formato anche da Higuain e Mandzukic. I due attaccanti, oggi, saranno titolari. A loro il compito di infilare la porta difesa da Hart, particolarmente carico per questa stracittadina.

Probabile formazione Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Higuain, Mandzukic. A disp. Neto, Audero, Evra, Benatia, Hernanes, Lemina, Asamoah, Cuadrado, Dybala. All. Allegri.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Dani Alves, Barzagli, Bonucci, Pjaca, Mandragora.


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GranaTon
GranaTon
5 anni fa

…. e intanto la Lazio s’e’ andata a fare una passeggiata a Genova coi ciclisti.

Fuocogranata
Fuocogranata(@fuocogranata)
5 anni fa

Ricordo, e ricorderò ancora, l’invito a tutto lo stadio di accogliere la squadra di Venaria al grido di “LADRI” ad ogni rinvio del loro portiere. Una giusta risposta al loro scarso rispetto del prossimo, e mi auguro che sia di così grande effetto da essere copiato da tutte le altre… Leggi il resto »

Dutur
Dutur(@dutur)
5 anni fa

NON MI FIDO . PROPRIO NON MI FIDO ….. non mi sono mai fidato dei ladri , non voglio più entrare in un deja vu fatto di gol subiti in fuorigioco , di espulsioni di nostri atleti molto ingiuste , o di rimonte subite quando tutto stava andando per il… Leggi il resto »

Mihajlovic: “Rispetto ma non paura, anche la Juve dovrà temerci”

Mihajlovic con il dubbio Benassi, in sette al debutto nel derby