Laxalt: "Classifica? Pensiamo solo a dare continuità alle ultime partite" - Toro.it

Laxalt: “Classifica? Pensiamo solo a dare continuità alle ultime partite”

di Andrea Piva - 12 Gennaio 2020

Al termine della sfida tra Torino e Bologna, vinta dai granata, anche Laxalt analizza l’1-0 firmato Berenguer valso il settimo posto

Diego Laxalt è intervenuto in zona mista per commentare la vittoria del Torino contro il Bologna: “Noi avevamo bisogno di continuità. La squadra, si è visto, è stata molto unita, ha voluto il risultato fin dall’inizio. Berenguer? Lui rispetto a quando è arrivato in Italia è cresciuto tantissimo, si è fatto sempre trovare pronto. La squadra ha bisogno di giocatori come lui. La squadra cresce e di conseguenza crescono anche i singoli”. Sulla classifica: “Ovviamente si guarda, ma dobbiamo guardare prima di tutto a queste ultime tre partite. Dobbiamo pensare al Sassuolo per poter poi guardare alla fine con chiarezza alla classifica. Dobbiamo avere questo spirito”.

Laxalt, l’intervista dopo Torino-Bologna 1-0

Sul ruolo: “Mazzarri mi chiede anche di giocare più al centro, un ruolo che ho già fatto in passato. Io devo essere pronto per dare un contributo in qualunque posizione”. Sull’impiego fin qui conseguito: “Sono contento, io cerco sempre di crescere. Anche quando uno vuole giocare di più cresce tanto, poi ovvio che mi piacerebbe giocare con più continuità ma cerco sempre di dare il mio contributo”.

Infine Laxalt su Sirigu: “E’ in un grande momento. Gli abbiamo fatto gli auguri per il compleanno, ma il regalo più bello penso l’abbia fatto lui a noi”.

più nuovi più vecchi
Notificami
LeovegildoJunior
Utente
LeovegildoJunior

“ma il regalo più bello penso l’abbia fatto lui a noi” Eh sì, strappare quel pallone dai piedi di Palacio è stato come segnare il 2-0