Non basta l’ennesimo gol di Belotti per passare il turno in Coppa Italia: male De Silvestri, buona prova di Moretti

HART 5,5: è costretto a giocare per quasi tutto il secondo tempo con una vistosa fasciatura alla testa ,causata da un fortuito calcio rifilatogli da Lapadula, forse è anche perché è anche intontito dal colpo subito che non riesce ad opporsi perfettamente al tiro di Suso in occasione dell’azione che ha poi portato il Milan al primo gol

DE SILVESTRI 4,5: con l’esperienza che ha non dovrebbe farsi anticipare da Bonaventura come invece accade in occasione del gol del 2-1 rossonero. Precedentemente si era fatto scappare Kucka in un paio di calci d’angolo.

ROSSETTINI 6: prestazione sufficiente quella del numero 13 granata che riesce a contenere abbastanza bene Lapadula e dimostra ancora una volta di essere una sicurezza in difesa.

MORETTI 6,5: ancora titolare al centro della difesa granata conferma di attraversare un buono stato di forma. Alcune sue chiusure ricordano quelle che tante volte i tifosi granata hanno potuto vedere negli scorsi anni e che gli hanno consentito anche di arrivare in Nazionale.

BARRECA 5: il recupero su Bonaventura che compie al 26′ al limite dell’area di rigore granata vale come un gol: rimedia ad un suo stesso errore. Di fronte questa sera si ritrova un avversario ostico come Suso che lo costringe due volte a commettere falli da ammonizione: lascia così il Toro in dieci nei minuti finali.

BENASSI 6: suo il perfetto assist per Belotti in occasione del momentaneo 1-0 granata, unico vero squillo di una prestazione intensa ma non particolarmente brillante. Guadagna comunque la sufficienza.

VALDIFIORI 5.5: nel secondo tempo è bravissimo nel mettere Belotti davanti al portiere con un lancio millimetrico. Una giocata che è certamente nelle sue corde ma che questa sera è purtroppo solamente un episodio isolato (st 36′ OBI 5: entra male in partita, nei pochi minuti a sua disposizione commette un errore dopo l’altro).

BASELLI 5,5: torna titolare dopo l’iniziale panchina a Reggio Emilia. Qualche buona intuizione, come il passaggio filtrante per Iturbe a inizio partita, ma poco altro. Contro il Milan ha già segnato diversi gol in carriera ma questa sera fatica a essere decisivo (st 26′ MAXI LOPEZ 5,5: non riesce a incidere sulla partita, la sua unica conclusione viene respinta dalle gambe di un difensore avversario)

ITURBE 5,5: esordio da titolare con la maglia granata per il paraguaiano che inizia bene la partita, dando il via anche all’azione che porta al gol di Belotti. Peggiora con il passare dei minuti, finendo per commettere vari errori e, soprattutto, aiuta poco la squadra in fase difensiva. (st 19′ BOYE’ 5: rispetto al compagno che lo sostituisce non commette errori, ma in avanti è autore di pochi spunti)

BELOTTI 7: il suo stadio è il Grande Torino (e si spera che lo possa essere ancora per molto tempo) ma con San Siro ha un rapporto particolare. Con quella di stasera sono quattro le partite consecutive nello stadio milanese in cui va a segno. Come se il gol non bastasse, arricchisce la sua prestazione con alcune giocate preziose.

LJAJIC 6: rispetto alla partita di domenica contro il Sassuolo mostra incoraggianti segni di miglioramento. Sua l’ultima occasione della partita ma sul suo calcio di punizione Donnarumma è bravo a bloccare il pallone in due tempo)

All. MIHAJLOVIC 6: prepara bene la partita, lo si vede del come il suo Toro scende in campo nel primo tempo. I granata passano meritatamente in vantaggio ma, come troppo spesso accade, nella ripresa abbassano i ritmi e finiscono con il farsi rimontare. Le sostituzioni che decide non riescono a cambiare la partita.

Arb. RUSSO 5.5: arbitraggio all’inglese, anche se in molte occasioni lascia correre anche in occasioni di interventi duri. Giusti i due cartellini gialli (e il conseguente rosso) che mostra a Barreca nel corso del secondo tempo.


46 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mappo
mappo
5 anni fa

Dimenticavo ….Russo osceno 4,5

mappo
mappo
5 anni fa

Caro Piva, forse abbiamo visto una Partita diversa – DeSilvestri 4 peggiore in campo – Valdifiori e Maxi 5 mai visti – Miha 5 …formazione iniziale non ottimale secondo me, cambio in ritardo di Iturbe che era gia’ spompo da tempo e 4 punte nel finale lasciando completamente scoperto il… Leggi il resto »

Poeta del gol
Poeta del gol
5 anni fa

Che il primo fallo di Barreca fosse da ammonizione è tutto da vedere. Il Milan avrebbe finito in nove..

Montella: “Toro superiore al Milan? Io non l’ho visto”

Mihajlovic: “In tre minuti ci siamo suicidati”