Maran: “Il gol di Pavoletti? C’è il VAR apposta…”

di Francesco Vittonetto - 14 Aprile 2019

Rolando Maran è intervenuto dopo Torino-Cagliari 1-1: “Mazzarri? Non ho parlato con lui. Cartellini sventolati troppo facilmente: su Barella è eccessivo”

Rolando Maran ha parlato ai microfoni di DAZN dopo l’1-1 del suo Cagliari contro il Torino: “Punto preziosissimo e meritato, contro una squadra che in casa aveva concesso poco. Buon risultato dopo una buona prestazione. Se andiamo in campo con questo atteggiamento è facile poi portare a casa il risultato”. Su Mazzarri: “Non ho mai parlato con lui, vedevo che ognuno era fermo sulle sue impressioni. Il gol di Pavoletti era regolare, non devo rispondere io di questo: c’è il VAR apposta. I cartellini? Oggi si alzavano con grande facilità, anche il secondo di Barella non mi sembrava corretto. Ora tra i diffidati e i due espulsi dovremo fare i conti con diverse assenze”.

Maran dopo Torino-Cagliari 1-1

Ancora Maran: Barella nervoso a fine partita? Si è reso conto che fosse un fallo spalla spalla, ha protestato. Ha voglia di esserci, di partecipare e di essere utile alla causa. Lui come tutti gli altri”.

più nuovi più vecchi
Notificami
vetusurbs
Utente
vetusurbs

C’è la cupola e lo so anche sto viscido e.. L’anno scorso prendeva scoppole a destra e a manca.. Ha lasciato la. Nave.. Ora quest’anno fa lo splendido..abbo il coraggio di stare zitto e guardare quanti falli da là sua squadra.. Banda di picchiatori protetti

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Già…se stava muto avrebbe fatto più bella figura. Fra Pisacane, Barella e il naso rotto di Lollo…..insopportabile.

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Perso un’ occasione per stare zitto e fare bella figura. Se pali di var, parlane obiettivamente, incapace. Siamo al tempo delle tv….chiunque può smentire le minkiate che dici. Prenditi il punto e vai a fare in mulo, te e quelli della tua forza

T
Utente
T

Il VAR non è lì apposta a convalidare i gol a te, ma a chiarire gli episodi dubbi. Ivi inclusi i rigori nella tua area! Spero tanto che sparisci, insieme a Mazzarri e gli altri relitti. Sono quelli come voi che hanno reso la serie A uno schifo!