Le parole del tecnico del Chievo dopo il pareggio 0-0 contro il Torino: “Inizio difficile, poi è venuta fuori una partita in crescendo”

E’ soddisfatto Rolando Maran, al termine di Chievo-Torino 0-0. Un buon pareggio, dopo un periodo difficile, culminato nella sconfitta beffarda di Napoli. “Sicuramente va visto il bicchiere mezzo pieno”, afferma il tecnico nel dopogara, “per come era iniziata la partita, con noi in difficoltà, poi è venuta fuori una partita positiva, in crescendo”. Un dato conforta particolarmente Maran: “Non abbiamo preso gol, era da tanto che non capitava. In un momento così era necessario fare risultato”. Sul rischio esonero della scorsa settimana: “Noi allenatori dobbiamo essere abituati anche a tutte le critiche. Dobbiamo concentrarci sul lavoro in campo. Ma vedere tanto impegno da parte dei ragazzi è quello che mi dà maggiore soddisfazione”.


Torino, 0-0 a Verona: frenata per l’Europa League

Torino, Baselli: “Avremmo potuto avvicinare l’Europa. Ora testa al Milan”