Probabile formazione Torino / Domani mattina ultimi test: si punta al recupero dell’argentino, in difesa confermata l’intera retroguardia vista contro il Bologna

La sorpresa nell’elenco dei convocati ha fatto sorridere i tifosi granata: c’è Belotti, chiamato da Mihajlovic a testimonianza del fatto che l’elongazione che una settimana fa lo ha bloccato forse potrà essere smaltita prima del previsto. O che, più probabilmente, si voglia  cementare il gruppo di cui anche il Gallo fa parte. Belotti non è ancora pronto e – per restare agli attaccanti – solo domani mattina saranno sciolte le riserve sulla possibilità di schierare Maxi Lopez.
L’argentino era tornato a disposizione prima di finire nuovamente nella lista dei possibili indisponibili, mentre Martinez dopo lo spavento con la Nazionale si è regolarmente allenato sia ieri che oggi. Dai due sudamericani dipenderanno le scelte di Mihajlovic: se Falque sarà di nuovo in campo dal 1′, è Boyé l’indiziato numero uno a sostituire Belotti e Maxi Lopez, se l’argentino non dovesse recuperare. In quel caso a sinistra ci sarebbe Martinez, con Aramu e il Primavera De Luca pronti a subentrare. Con Maxi Lopez in campo, invece, Boyè è comunque in vantaggio su Martinez.

Dalle incertezze a quelle che – a meno di scenari clamorosi – sono invece le certezze. In porta ecco finalmente l’esordio di Joe Hart, alla guida di una difesa che vedrà confermato il quartetto di Toro-Bologna. De Silvestri, Bovo (che domani sarà capitano), Castan e Molinaro.

In mezzo al campo altro esordio, quello di Valdifiori, che agirà in cabina di regia. In tre per le due restanti maglie: Acquah, Benassi e Baselli.

Probabile formazione Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro; Benassi, Valdifiori, Baselli; Falque, Boyé, Martinez. A disp. Padelli, Coppola, Zappacosta, Rossettini, Moretti, Barreca, Acquah, Vives, Obi, Maxi Lopez, Aramu, De Luca. All. Mihajlovic

Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ljajic, Gustafson, Ajeti

TAG:
maxi lopez

ultimo aggiornamento: 10-09-2016


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
RDS TM
RDS TM
5 anni fa

Preferisco un esordiente come Hart alle insicurezze di Padelli.

tajarin
tajarin
5 anni fa

Avrei preferito una sicurezza come Padelli piuttosto ad un esordiente come Hart

tric
tric
5 anni fa
Reply to  tajarin

Sono preoccupato anch’io. Se fallisse si aprirebbe un bel problema.

RDS TM
RDS TM
5 anni fa
Reply to  tric

Chi non rischia, non rosica…..

maximedv
maximedv
5 anni fa

O sul gallo hanno clamorosamente bluffato o è stato convocato perché si gioca a casa sua. Altrimenti ogni volta dovrebbe chiamare tutti gli infortunati. Spero che Mattia domani trovi spazio e si faccia valere.il piede ce l’ha, tiri fuori gli attributi da Toro ed emergerà

Cup
Cup
5 anni fa
Reply to  maximedv

Visto il parco attaccanti mezzo decimato, con tutto il rispetto, spero proprio che domani di Aramu non ci sia bisogno…

Atalanta-Torino, l’Azzurri d’Italia non è più un tabu

Gasperini con molte possibilità: davanti Paloschi-Gomez