Montella dopo Torino-Fiorentina 2-1: le parole dell'allenatore

Montella: “Abbiamo fatto una partita alla pari col Toro”

di Francesco Vittonetto - 8 Dicembre 2019

L’allenatore della Fiorentina commenta la partita contro il Torino: ecco le parole del tecnico viola in conferenza stampa

Al termine di Torino-Fiorentina, Vincenzo Montella interviene per commentare la prova dei suoi: “Mi porto dietro tanta rabbia. La squadra ha fatto una partita alla pari col Toro. Nel primo tempo siamo stati poco aggressivi, eravamo un po’ contratti. Ma nel secondo tempo abbiamo reagito. Dovevamo concretizzare di più. Ci abbiamo messo anche oggi troppi tiri per fare gol. Riparto da quella determinazione del secondo tempo. Non mi voglio focalizzare solo sul primo tempo. Questa è la quarta sconfitta di fila in campionato, mi piacerebbe che la squadra giocasse sempre come nel secondo tempo”. Su Commisso: “Non l’abbiamo visto. Ragioneremo insieme, tornerà in treno con noi. Immagino che sia deluso, è un momento delicato anche per lui. Ma noi siamo forti e determinati a uscire da questa fase”.

Montella dopo la sconfitta di Torino

“Io sento la fiducia. Devo fare di più. Oggi gli obiettivi erano ben chiari. Al Toro mancava Belotti e il suo sostituto è Zaza, per dire… Il calcio è anche questo. Bisogna avere la pazienza di far crescere i nostri ragazzi“.

Sulle occasioni: “Ne abbiamo create quattro di nitide. Credo di potere ancora crescere assieme a loro. Chiesa? Deve giocare esterno, poi laddove se ne creassero i presupposti poteva venire dentro. Credo abbia fatto una buona partita, grintosa. Non ci sta a perdere, fisicamente è devastante, ha qualità fisiche importanti anche giocando ogni tre giorni ce la fa”. Le voci su Gattuso: “Sono abituato, è il calcio. Bisogna essere obiettivi, io ho la forza per andare avanti ma mi attengo alle scelte della società. Oggi la squadra ha fatto una bella partita contro un avversario di buon livello. Se ho parlato con i dirigenti? Sì, hanno detto che hanno fiducia, che dobbiamo avere una reazione in termini di risultati”.

“La classifica? L’ho guardata prima della partita, saremmo stati ottavi o noni vincendo, vuol dire che ci sono tante squadre nel giro di pochi punti”.

più nuovi più vecchi
Notificami
LeovegildoJunior
Utente
LeovegildoJunior

Sì è vero, avete fatto una partita alla pari col Toro, quello di Lecce/Lazio/Inter ecc. Quello di oggi, ehm, un po’ meno direi