Paulo Sousa ha parlato al termine della gara che la Salernitana ha perso per 3-0 contro il Torino: le sue parole

La Salernitana non riesce a vincere. Contro il Torino è arrivata un’altra sconfitta, dopo quella in trasferta contro il Lecce e i pareggi contro Roma e Udinese. 0-3 il risultato finale allo Stadio Arechi, firmato da una rete di Buongiorno e dalla doppietta di un Nemanja Radonjic rigenerato. Al termine della gara ha parlato Paulo Sousa: le sue dichiarazioni.

Le parole di Sousa

“Credo che la mentalità ci sia, abbiamo provato fino alla fine anche commettendo qualche errore. Diversi episodi ci hanno condizionato: abbiamo preso un gol da corner con un tocco di un nostro difensore che ha favorito un avversario. Poi abbiamo perso il pallone in un momento di transizione. Potevamo finire il primo tempo accorciando le distanze e nel secondo tempo abbiamo messo giocatori giovani. Altre volte abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio con Candreva. Dal 3-0 ci siamo allungati e non c’è stato un buon controllo di gara. Solo quando il Torino ha fatto i cambi abbiamo giocato nella loro metà campo. Loro hanno meritato il risultato. Qualcuno mi ha detto che c’era un rigore netto, ma non voglio parlarne. Tutti questi episodi possono condizionare. Ora che lo vedo credo che sia chiaro, ma l’arbitro ha preso una decisione diversa. Dobbiamo continuare a lottare per i tifosi e per la città. Mi dispiace perché avevamo fatto una settimana di lavoro straordinaria”.

“Dia? ho già parlato di questo. L’inizio di stagione è stato complicato. Tocca a noi restare uniti e cambiare le cose perché abbiamo tutti i mezzi per risollevarci”.

Ivan Juric e Paulo Sousa
Ivan Juric e Paulo Sousa
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-09-2023


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
marco ruda
marco ruda
8 mesi fa

Sportivamente il rigore ci stava,direi senza voler sminuire i meriti della squadra che la sorte ci è stata propizia almeno tre volte: il primo gol nato da un rimpallo,il palo ed il rigore non concesso;restando comuncque in credito con la fortuna

maximedv
maximedv
8 mesi fa

Non so. Non hanno Dia e sicuramente è una grossa perdita, ma mi viene il dubbio che l’anno scorso Sousa abbia anche sfruttato il lavoro di Nicola. Vedremo più avanti

Scimmionelli
8 mesi fa

Mi sa tanto di scusa pietosa… il rigore era quantomeno dubbio, molto piu’ dubbio di quelli pur generosamente concessi al Milan contro di noi.

Juric: “Radonjic può fare anche meglio. Sanabria? Adesso la situazione è cambiata”

Rodriguez: “Era importante vincere, siamo un bel gruppo”