Pioli: “Bravi a crederci. Il Torino è una squadra forte”

di Ivana Crocifisso - 13 Gennaio 2019

Le parole del tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli, dopo la vittoria dei viola sul Torino e il passaggio del turno in Coppa Italia

E’ un Pioli visibilmente soddisfatto quello che commenta la vittoria che regala alla Fiorentina il passaggio del turno in Coppa Italia grazie alla doppietta di Chiesa: “Sicuramente Chiesa è stato importante ma è stata una prestazione caparbia, contro una squadra forte. Il campo non è stato favorevole per nessuno. Una vittoria importante contro un avversario forte siamo stati bravi a crederci. E’ stata una partita equilibrata, abbiamo subito un paio di ripartenze nel secondo tempo, loro sono fisicamente più forti di noi ma noi abbiamo fatto bene siamo orgogliosi. Muriel? Non è stata una partita facile ma per nessuno dei nostri attaccanti. Noi possiamo sperimentare tanto a livello offensivo, faremo di partita in partita le nostra scelte per mettere in difficoltà gli avversari. Dobbiamo essere bravi a reagire, anche a decisioni e situazioni non facili per i nostri attaccanti. Credo che ho tanti giocatori offensivi, Muriel può fare tutto e ci saranno le possibilità di vedere tutti e tre gli attaccanti insieme. Quando c’è disponibilità e talento ci sono anche le possibilità di variare le scelte in campo“.

Torino-Fiorentina, Pioli: “Dobbiamo migliorare il girone di andata”

Dobbiamo migliorare il girone di andata: non siamo contenti della nostra posizione di classifica. Davanti a noi c’è il Torino, che ha un punto in più ed è una squadra forte, ma anche l’Atalanta e la Sampdoria. Noi però dobbiamo migliorare nel girone di ritorno, fare meglio perchè le nostre avversarie sono forti. Il quarto posto? IL nostro pobiettivo è migliorare il girone di andata: mi spiace che abbiamo raccolto pochi punti perchè la squadra avrebbe meritato qualche punto in più. Dobbiamo migliorare poi gli obiettivi arriveranno m a dobbiamo pensare alla prossima partita che ci vedrà di fronte ad una squadra molto forte come la Sampdoria

X