Frosinone, ballottaggio Gori-Maiello, in attacco la coppia Pinamonti-Ciano

di Giulia Abbate - 10 Marzo 2019

La probabile formazione del Frosinone / Qualche dubbio a centrocampo per Barone, in attacco partirà dalla panchina Ciofani

Ancora a secco di vittorie casalinghe, contro il Torino il Frosinone è chiamato a tentare l’impresa, non solo per sfatare il tabù Benito Stirpe ma anche e soprattutto per strappare punti determinanti per tentare di mantenere la Serie A. Un obiettivo non certo facile soprattutto visto il buon momento vissuto dalla squadra di Mazzarri ma necessario per non perdere terreno rispetto alle dirette concorrenti alla salvezza. Vediamo dunque come il tecnico del Frosinone affronterà la sfida contro il Torino.

Probabile formazione Frosinone: confermata la difesa dell’ultima partita

Per affrontare il Torino e cercare di agguantare la prima vittoria casalinga, il tecnico del Frosinone Baroni si affiderà all’ormai classico 3-5-2 con Sportiello in porta a proteggere i pali frusinati. La linea difensiva sarà invece composta da Goldaniga, Salamon e Capuano. Nessun dubbio, dunque, nella retroguardia mentre per il centrocampo e l’attacco sono aperti diversi ballottaggi per una maglia da titolare.

Sulle corsie esterne di centrocampo, Baroni si affiderà a Paganini da un lato e Molinaro dall’altro mentre al centro insieme a Chibsah e Viviani dovrebbe agire Gori che è in vantaggio rispetto a Maiello e Valzania che partiranno dalla panchina. In attacco, invece, a partire dal primo minuto saranno Pinamonti e Ciano con Ciofani pronto a subentrare a partita in corso .


Frosinone, la probabile formazione contro il Torino

La probabile formazione del Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Paganini, Chibsah, Viviani, Gori, Molinaro; Pinamonti, Ciano. A disp. Iacobucci, Krajnc, Simic, Ariaudo, Brighenti, Zampano, Beghetto, Maiello, Valzania, Dionisi, Trotta, Ciofani. All. Baroni

Indisponibile: Ghiglione
Squalificato: Cassata