La probabile formazione della Salernitana: Daniliuc al centro della difesa, in attacco il tandem Dia-Bonazzoli

Dopo la ripresa di mercoledì 4 gennaio, si torna subito in campo: appuntamento allo Stadio Arechi di Salerno per Salernitana-Torino, alle ore 12:30 di oggi. La squadra di Nicola scenderà in campo con il consueto 3-5-2, modulo usato dal tecnico piemontese in passato anche sulla panchina del Torino. Attualmente la Salernitana si trova alla posizione numero 14 della classifica, con 17 punti. L’ambiente si aspettava un migliore impatto in queste prime 16 gionate, visto che la rosa è stata rinforzata parecchio in estate. La squadra del presidente Iervolino sta comunque facendo un buon campionato, e non sarà facile per il Toro fare punti in uno stadio caldo come quello dei campani.

Salernitana: Bohinen in mezzo al campo

In porta ci sarà il nuovo arrivato Ochoa, seconda presenza per il messicano in Italia. Nella difesa a 3 al centro ci sarà Daniliuc (in ballottaggio con Radovanovic), affiancato da Lovato e Fazio. I due esterni saranno Bradaric sulla sinistra, e Sambia sulla destra. Al centro del campo, dietro Dia e Bonazzoli (in ballottaggio con Piatek), agiranno Bohinen, Candreva e Vilhena.

La probabile formazione della Salernitana

Probabile formazione Salernitana (3-5-2): Ochoa, Lovato, Daniliuc, Fazio, Sambia, Candreva, Bohinen, Vilhena, Bradaric, Dia, Bonazzoli. A disp. Fiorillo, De Matteis, Motoc, Pirola, Bronn, Kastanos, Radovanovic, Capezzi, Iervolino, Nicolussi Caviglia, Piatek, Valencia, Botheim. All. Nicola Squalificato: Coulibaly Indisponibili: Sepe, Mazzocchi, Maggiore

Davide Nicola
Davide Nicola
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-01-2023


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Trapano
Trapano
23 giorni fa

Loro si permettono di lasciare in panchina Piatek, che a noi servirebbe come l’aria

Giorgio Ferrini il vero capitano
Giorgio Ferrini il vero capitano
23 giorni fa

Bonazzoli chi ? Ah quello che non faceva mai gol quand’o era con noi !!!!
I nostri scarti quando giocano con gli altri diventano fenomeni….. magari anche NO.

Emil
Emil
23 giorni fa

Dia Bonazzoli non male

Torna Sanabria dal 1′, Vlasic di nuovo trequartista: la probabile formazione del Torino

I convocati di Salernitana-Torino: rientra Singo