Probabile formazione Torino: Acquah insidia Baselli, Boyé torna titolare

Rivoluzione Mihajlovic: Acquah insidia Baselli, e Boyé torna titolare

di Valentino Della Casa - 26 Febbraio 2017

Probabile formazione Torino / Contro la Fiorentina in pole l’esterno argentino, al posto di Ljajic. Lukic verso la conferma al centro

Giornata di prove, quella di oggi. E di dubbi che verranno sciolti (o, per meglio dire, comunicati) soltanto domattina, quando al risveglio muscolare in programma in quel di Firenze, dove il Torino è arrivato oggi, verrà comunicata la formazione che scenderà in campo contro la Fiorentina. Contro i viola di Sousa, Sinisa Mihajlovic è intenzionato a dare ancora una volta spazio a qualche giovane, per testarne i progressi e per capire se, effettivamente, potranno le nuove leve fare al caso del Toro per il prossimo campionato. “Ho tre dubbi, uno per reparto” ha dichiarato il tecnico granata in conferenza stampa, e questi quesiti riguardano tre ruoli cardine.

Il primo è quello del difensore centrale: chi al fianco di Moretti? Con Hart tra i pali, Zappacosta e Barreca sulle fasce, resta ancora l’incognita del quarto difensore. Che difficilmente sarà Ajeti. Il centrale albanese, primo acquisto di Petrachi della scorsa estate, non ha impressionato, e ha anzi messo in mostra alcune incertezze davvero preoccupanti: così, con Rossettini arruolabile ma non al 100%, è altamente probabile che sia Lorenzo De Silvestri a giocare ancora al fianco di capitan Moretti, dopo la prova contro la Roma di domenica scorsa. L’ex Sampdoria, quindi, si candida per una maglia da titolare, e non a caso Mihajlovic ha convocato gli altri due terzini sinistri, Avelar e Molinaro, che potranno eventualmente garantire un cambio a partita in corso.

CAMPO, 29.1.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 22.a giornata di Serie A, TORINO-ATALANTA, nella foto: Lorenzo De SIlvestri
CAMPO, 29.1.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 22.a giornata di Serie A, TORINO-ATALANTA, nella foto: Lorenzo De SIlvestri

Il secondo dubbio ha a che fare non tanto con il regista, quanto con la mezzala. La sorpresa è infatti che, nonostante la convocazione, sembra Sasa Lukic comunque in vantaggio su Mirko Valdifiori per un posto in mezzo al centrocampo. Chi ai lati del serbo? A destra ci sarà Benassi, il problema è chi giocherà a sinistra. Baselli contro la Roma non è stato impeccabile, e la mancanza di Obi, suo sostituto naturale, sembra portare il tecnico a puntare nuovamente sulla fisicità di Acquah, rientrato dalla Coppa d’Africa e in attesa di una nuova chance per giocare titolare. Di recente, il tecnico ha elogiato la prestanza fisica delle altre squadre di A che lottano per l’Europa: il ghanese può dare qualcosa, in questi termini, e al “Franchi” potrebbe tornare quindi dal primo minuto, ma impiegato sulla sinistra.

Infine, l’attacco: Belotti e Falque sanno di scendere in campo da subito, come è naturale che sia, visto il rendimento dei due. Molto più traballante è la posizione di Ljajic, destinato a partire dalla panchina. Al suo posto, però, non verrà dato spazio a Iturbe (che ancora non sta convincendo del tutto), quanto a Boyé, chiamato a riscattarsi dopo la brutta prova in trasferta a Bologna. Contro i rossoblu, scese in campo titolare ma al centro dell’attacco: ora, il giocatore è destinato a giostrare sulla fascia, dove più si sente a suo agio. E chissà che la sua verve e voglia di rilancio non permettano al Torino di portare a casa tre punti importanti, dal punto di vista del morale, contro una squadra in ferita, ma non abbattuta.

Probabile formazione Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, De Silvestri, Moretti, Barreca; Benassi, Lukic, Acquah; Falque, Belotti, Boyé. A disp. Padelli, Reinaudo, Ajeti, Rossettini, Avelar, Molinaro, Baselli, Valdifiori, Gustafson, Iturbe, Ljajic, Maxi Lopez. All. Mihajlovic

Squalificati: nessuno
Indisponibili: Carlao, Castan, Cucchietti, Obi.

25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AmmaMi71
AmmaMi71
3 anni fa

Considerato che la Redazione non ci azzecca mai mi pare improbabile che alla fine possa essere questa la squadra anche se devo ammettere che a me piacerebbe. Lukic ha dimostrato di saper giocare anche contro le grandi squadre, è molto veloce e giovane, avanti con lui…Boyè sicuramente gioca di più… Leggi il resto »

TifosoModerato
TifosoModerato
3 anni fa

mas63simo, 8:04.
Se la squadra deve raggiungere un obiettivo di classifica scegli il modulo che faccia fare piu’ punti possibile.
Se invece devi vendere bene qualche giocatore allora giochi in modo da esaltare tali individualita’.

Mimmo75
Mimmo75
3 anni fa

Io credo che un r231 sia la souzione migliore per questa rosa. Offensivo ma equilibrato. Hart, Zappa Ajeti Moretti Barreca, Acquah Valdifiori(Lukic), Iago Ljajic Iturbe(Boye), Belotti