Toro, col Bologna ancora ballottaggio Falque-Zaza: Mazzarri conferma il 3-5-2

di Andrea Piva - 16 Marzo 2019

Probabile formazione Torino / A centrocampo può tornare titolare Sasa Lukic mentre in difesa Moretti è in vantaggio su Djidji

Iago Falque, Simone Zaza o entrambi? Alla vigilia di Torino-Bologna è questo il dubbio che attanaglia Walter Mazzarri, un dubbio che verrà risolto solamente domani ma, al momento, l’ipotesi del tridente sembra essere quella che ha meno possibilità di concretizzarsi. Il tecnico granata è infatti orientato a schierare dal primo minuto solamente due dei tre attaccanti di cui dispone. Considerando che un posto nel reparto offensivo sarà certamente occupato dal capitano Andrea Belotti, il principale ballottaggio è quindi quello tra Zaza e Falque.

Probabile formazione Torino: Aina può tornare titolare

Il numero 11 granata nelle ultime settimane ha dimostrato di essere in crescita e, per questo motivo, Mazzarri sembra orientato a confermagli la fiducia schierandolo dal primo minuto. Falque potrà invece essere utile a partita in corso, quando la stanchezza inizia a farsi sentire e avere un giocatore tecnico da mandare in campo può rivelarsi la mossa decisiva, quella che “spacca” la partita. Così come è successo contro il Frosinone.

Se, quindi, contro il Bologna potrebbe essere confermato l’attacco visto in Ciociaria, nella formazione del Torino che scenderà in campo domani, qualche novità potrebbe esserci a centrocampo: Sasa Lukic, ora che ha smaltito completamente il problema al polpaccio è pronto a tornare a vestire una maglia da titolare e a lasciargli il posto potrebbe essere Soualiho Meité, che contro il Frosinone non ha certo brillato. Confermati invece gli altri due centrocampisti centrali: Tomas Rincon e Daniele Baselli, con quest’ultimo che potrebbe giocare in una posizione di trequartista in fase offensiva. Pronto a tornare titolare anche Ora Aina, mentre sull’altra fascia dovrebbe essere confermato Cristian Ansaldi.

Infine, per quanto riguarda la difesa, Emiliano Moretti dovrebbe essere preferito a Koffi Djidji come centrale di sinistra. Ovviamente confermati Nicolas Nkoulou e Armando Izzo nella linea a tre davanti a Salvatore Sirigu.

Probabile formazione Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; Ansaldi, Baselli, Rincon, Lukic, Aina; Zaza, Belotti. A disposizione: Rosati, Ichazo, Djidji, Bremer, De Silvestri, Meité, Berenguer, Parigini, Falque. All. Mazzarri.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Damascan, Ferigra, Millico

più nuovi più vecchi
Notificami
rotor
Utente
rotor

Inoltre Aina sara’ preziosissimo contro la Fiorentina,dopo la sosta, per contrastare Chiesa in velocita’.

tore110
Utente
tore110

Sto Chiesa oltre che essere buono è un pagliaccio esattamente come suo padre

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Aina? Prevedo che sarà proprio lui la nostra freccia che farà male al Bologna.

ColorG
Utente
ColorG

Giocatore che piace molto anche a me.
E l’anno prossimo, con un anno di esperienza in più nel campionato italiano, farà ancora meglio.

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

A mio parere dovrebbe solo migliorare l’ultimo passaggio e/o la conclusione.
Diventerebbe devastante per gli avversari.