La probabile formazione del Torino: Berenguer in vantaggio su Zaza, torna Meité - Toro.it

La probabile formazione del Torino: Berenguer in vantaggio su Zaza, torna Meité

di Andrea Piva - 8 Dicembre 2019

Probabile formazione Torino / Mazzarri è orientato a confermare la formazione che ha battuto il Genoa, con Meité al posto dell’infortunato Lukic

“Zaza questa settimana si è allenato a mille” ha spiegato in conferenza stampa Walter Mazzarri. Nonostante ciò contro la Fiorentina dovrebbe essere nuovamente Alejandro Berenguer il terminale offensivo del Torino. Almeno nella formazione titolare. Al tecnico granata è piaciuto la prova dello spagnolo contro il Genoa, soprattutto in fase di non possesso, per questo domani potrebbe concedergli un’altra occasione nell’inedita ruolo di punta centrale. Per Zaza però, almeno stavolta, potrebbe esserci spazio a partita in corso.

Probabile formazione Torino: la difesa a 4 può essere confermata

A differenza di quanto avvenuto nella partita del Ferraris, però, alle spalle di Berenguer non ci sarà Sasa Lukic (assente per infortunio) ma dovrebbe avere una maglia da titolare Soualiho Meité. Per quanto riguarda gli altri nove undicesimi della formazione, dovrebbe esserci una conferma in blocco della squadra vista contro il Genoa: davanti a Salvatore Sirigu spazio quindi alla linea a quattro (che diventa a tre in fase offensiva) composta, da destra a sinistra, da Lorenzo De Silvestri, Armando Izzo, Nicolas Nkoulou e Gleison Bremer.

A centrocampo invece Tomas Rincon e Daniele Baselli formerà la coppia di mediani, Cristian Ansaldi giocherà sulla fascia sinistra mentre Simone Verdi verrà confermato sulla corsia di destra. Proprio nel ruolo di esterno l’ex Napoli ha finora dato il meglio di sé.

Probabile formazione Torino (4-4-1-1): Sirigu; De Silvestri, Izzo, Nkoulou, Bremer; Verdi, Baselli, Rincon, Ansaldi; Meité; Berenguer. A disposizione: Rosati, Ujkani, Bonifazi, Djidji, Aina, Laxalt, Millico, Zaza, Rauti. All. Mazzarri.
Squalificati: Edera
Indisponibili: Belotti, Falque, Lyanco, Lukic, Parigini

più nuovi più vecchi
Notificami
Cup
Utente
Cup

L’operazione “lavaggio del cervello” voluta da Cairo continua come meglio non potrebbe: ad oggi il 33% dei tifosi granata è già convinta che Berenguer sia una vera punta (se ci scappassse un gol per lui sarebbero già pronti paragoni impensabili) e che il modulo di gioco (?!?) di Mazzarri che… Leggi il resto »

vecchiamaniera
Utente
vecchiamaniera

Non avere un centrocampista in panchina e neanche in emergenza voglia di provare a vincere con un 3-4-3..che squallore..

DSR
Utente
DSR

Non si è mai sottratto in campo, Pasquale Bruno, figurarsi a parole. Come quelle che ha regalato a margine della cerimonia della Hall of Fame Granata. Che nella sesta edizione – andata in scena a Villa Claretta, dove è ospitato il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata –… Leggi il resto »

mas63simo
Utente
mas63simo

👍👏👍👏👍👏👍👏👍👏👍👏👍👏👍👏👏

mas63simo
Utente
mas63simo

Applausi a scena aperta

vecchiamaniera
Utente
vecchiamaniera

Rispetto e onore per Pasquale Bruno.Uno di noi #12

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
Utente
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)

Ciao Roby, e come dissentire da questo Totem Granata?
Lui, Rambo e Tarzan, non hanno nulla a che spartire con sta roba che ci propina il maledetto oggi.
Manco l’odore .

DSR
Utente
DSR

Ciao Alberto, speriamo che oggi sia ridicolizzato come non mai.