Sintesi e commento / Cabral un attimo prima dell’intervallo prende il palo ma il Torino va al riposo con due gol di vantaggio

Seconda vittoria consecutiva in campionato per il Torino che vince 3-0 sul campo della Salernitana. Eppure inizialmente non erano arrivano buone notizie: dopo Popa, Ilic e Vojvoda, proprio a poche ore dal calcio d’inizio della partita contro la Salernitana, Juric ha perso anche Vlasic a causa di un attacco di gastroenterite. È così che sulla trequarti c’è Seck dal primo minuto al fianco di Radonjic, con Zapata punta centrale. In mezzo al campo la coppia Tameze-Ricci con Bellanova e Lazaro sulle fasce. La prima conclusione della partita è dei padroni di casa, dopo appena 45 secondi con Cabral ma Milinkovic-Savic si oppone senza troppi problemi. Con il passare dei minuti il Torino prende sempre di più in mano le redini dell’incontro: al 14′ Radonjic va alla deviazione a nota sicura ma trova una provvidenziale deviazione di un difensore avversario. Poco male perché dall’angolo che segue Buongiorno risolve una mischia portando in vantaggio il Torino: è il 15′ e il difensore segna il suo primo gol stagionale. La Salernitana fatica a organizzare una reazione ma a scuotere i padroni di casa è un erroraccio di Bellanova al 24′ che innesca Cabral, l’azione poi viene fermata perché, sul proseguimento, l’arbitro fischia un fallo in attacco dell’attaccante sempre su Bellanova: da quel momento però la partita cambia, il Torino inizia a faticare a uscire dalla propria metà campo, la Salernitana spinge è al 30′ una conclusione di Mazzocchi termina fuori di poco. Così come con un suo errore aveva dato la scossa alla Salernitana, con una bella giocata sulla destra, Bellanova permette al Torino di tornare pericolosamente in avanti ed è proprio lui a iniziare l’azione che, al 41′, Radonjic finalizza al meglio con una conclusine dal limite su cui non può niente Ochoa. Al terzo minuto di recupero la Salernitana prova a rientrare in partita con Cabral ma il palo salva il Torino: le squadre vanno così al riposto sullo 0-2.

Salernitana-Torino 0-3: il secondo tempo

La Salernitana si ripresenta in campo dopo l’intervallo con tre giocatori diversi, Sousa inserisce subito Martegani, Tchaouna e Ikwuemesi al posto di Bohinen, Botheim e Gyomber. Non cambia però il copione della partita: il Torino ogni vola che attacca dà l’impressione di poter far male e al 5′ fa male: Bellanova va via sulla destra e serve al centro Radonjic che non sbaglia e porta il Torino sul 3-0. Il numero 10 segna anche il 4-0 al 59′ ma il Var glielo annulla per un fuorigioco. La partita è praticamente chiusa: la Salernitana non riesce mai a creare veri pericoli ala porta di Milinkovic-Savic e il Torino gestisce bene la gara. Juric fa esordire Soppy schierandolo al posto di Bellanova, poi inserisce Linetty e Karamoh al posto di Seck e Radonjic (che poco prima si era divorato il 4-0 calciando incredibilmente alto da due passi). Proprio nei minuti finali la Salernitana prova a rendere meno pesante il passivo ma, all’83’, Milinkovic-Savic è bravissimo a respingere un colpo di testa di Fazio. Nel finale Juric manda in campo anche Gineitis e Pellegri e, dopo i sei minuti di recupero, si gode la vittoria della sua squadra.

Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-09-2023


21 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Attenzione! Ho una brutta notizia da dare. Pare che la federazione non omologhi il risultato perchè il Torino non ha comunicato nei tempi previsti il numero degli abbonamenti!   vero. Pare che il ricorso sia stato presentato per conto di ignoti dallo Studio Legale Eddy & Tordo E si cerca… Leggi il resto »

eddy1989
8 mesi fa

Tutti sul carro di juric ora! Mi raccomando. Falsi come pochi

Scimmionelli
8 mesi fa
Reply to  eddy1989

Oh, eccone uno finalmente! Ci vorresti finalmente chiarire… 1) Come mai il pioppo si e’ rivelato un signor portiere sul colpo di testa di Fazio? C’entra il carro di Juric? 2) Come mai Ochoa (nettamente superiore a Vanja, secondo te, se ben ricordo) non e’ arrivato sui almeno uno dei… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  eddy1989

“falsi come pochi IL DISONESTINO DORO CHE definiscefalse altre persone: Ore 17,30 di domenica 18/09; un’ora prima di Salernitana – Toro partono gli incoraggiamenti e il tifo degli zerotreini   0.3madde: “Loro giocano col portiere”  (ennesimo insulto per il nostro M. Savic Gli risponde solo l’unico in sintonia come QI<30 0.3eddy: “Ho visto un… Leggi il resto »

Scimmionelli
8 mesi fa

Zapata tiene occupati i difensori avversari e cosi’ Radonjic, ma non solo lui, hanno piu’ spazi. Va pero’ detto, a onor del vero, che la Salernitana di stasera e’ sembrata davvero una squadra candidata alla retrocessione (e Sousa un allenatore con le idee non molto chiare) ma forse ha anche… Leggi il resto »

Salernitana-Torino 0-3: il tabellino

Le pagelle di Salernitana-Torino: Radonjic super, Zapata generosissimo