Juventus-Torino 1-1: il tabellino

di Giulia Abbate - 3 Maggio 2019

Juventus-Torino, la diretta live della partita del campionato di Serie A 2018/2019: formazioni, prepartita, cronaca, risultato e tabellino della gara

E’ la notte del derby. Nell’anticipo della trentacinquesima giornata di Serie A 2018/2019, all’Allianz Stadium va in scena Juventus-Torino. E per i granata la stracittadina non avrebbe davvero potuto essere più decisiva: la squadra di Mazzarri, dopo la bella vittoria sul Milan, si presenta in casa dei campioni d’Italia con l’obiettivo di continuare a sognare l’Europa. Quale delle due – la Champions o l’Europa League – lo dirà il campo. A partire da questa sera. Calcio d’inizio fissato per le 20.30, la diretta come al solito qui su Toro.it.

Juventus-Torino 1-1: il tabellino

Marcatori: pt. 18′ Lukic (T); st. 38′ Ronaldo (J)
Ammoniti: pt. 34′ Matuidi (J); st. Rincon (T), 22′ Lukic (T), 26′ Bonucci (J), 37′ Bernardeschi (J), 45+3′ Bremer (T)

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Cuadrado (st. 32′ Pereira), Pjanic, Matuidi, Bernardeschi (st. 30? De Sciglio); Ronaldo, Kean. A disposizione: Pinsoglio, Del Favero, Caceres, Barzagli, Muratore, Nicolussi Caviglia. Allenatore: Allegri

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Izzo; De Silvestri (st. 43′ Zaza), Lukic (st. 32′ Aina), Rincon, Ansaldi; Berenguer (st. 25′ Baselli), Meite; Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Zaza, Singo, Damascan, Millico. Allenatore: Mazzarri

Juventus-Torino: la diretta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI JUVENTUS-TORINO’

45+5′ Finisce qui. Il Toro pareggi il derby della Mole contro la Juventus che recupera il match proprio nei minuti finali

45’+3 AMMONITO Bremer che atterra Kean

45+3′ Cross di Ansaldi: tutto facile per Bonucci

45′ Saranno 5 i minuti di recupero concessi da Orsato

43′ Cambio per il Toro: esce De Silvestri, entra Zaza

42′ Nessun problema per Izzo che si rialza e sembra in grado di continuare

41′ Resta a terra Izzo che si tocca la caviglia

39′ GOl della Juventus: Ronaldo riporta in parità la partita

37′ AMMONITO Bernardeschi per un brutto fallo da dietro su Baselli

36′ Palla perfetta di Bremer per Belotti che dal limite dell’area non serve Baselli e conclude ma la difesa bianconera è attenta

34′ Ingresso spettacolare di Aina che si invola verso la porta bianconera e spara la palla alta di pochissimo

32′ Cambia anche Mazzarri: dentro Aina per Lukic

32′ Primo cambio anche per la Juventus: Allegri manda in campo Pereira al posto di Cuadrado

30′ Cambio Juve: fuori Bernardeschi, dentro De Sciglio

30′ Traversone di Lukic per Belotti: il Gallo non ci arriva di pochissimo

27′ Punizione di Belotti respinta dalla barriera, la palla finisce a Lukic che manda fuori

26′ AMMONITO Bonucci per fallo li limite di Belotti: punizione Toro

25′ Cambio per il Toro: esce Berenguer che lascia il posto a Baselli

22′ Fallo di Lukic su Cancelo: ammonito il centrocampista granata

21′ Bellissimo episodio da parte di alcuni tifosi bianconeri che espongono uno striscione “Onore ai Caduti di Superga”

19′ Pericolo per il Toro: Ronaldo entra in area, la palla rimbalza addosso a Izzo e finisce a Bernardeschi: bravissimo Nkoulou a spazzare

17′ Gioco fermo, resta a terra Bonucci: Orsato va a controllare le condizioni del difensore bianconero che si rialza e sembra poter continuare

16′ Ottima iniziativa di Spinazzola che fa tutto da solo e arriva alla conclusione che si spegne sul fondo

14′ Bremer spinto da Ronaldo nell’area piccola, Orsato vede bene e si può ripartire da Sirigu

8′ Ansaldi sul secondo palo, Bremer vola altissimo e la colpisce di testa senza però inquadrare la porta

7′ Cross di De Silvestri al centro, Belotti non ci arriva e CUadrado regala l’angolo al Toro

6′ Fallo di Cancelo su Ansaldi: punizione per il Toro

4′ Angolo per la Juventus: palla giocata larga per Cuadrado che spara la palla altissima

3′ AMMONITO Rincon per un fallo su Spinazzola

1′ Ci prova subito la Juventus con Spinazzola che sbaglia però l’ultimo passaggio

1′ Ripartiti: nessun cambio tra le fila di Torino e Juventus

Secondo tempo

45′ Finisce qui il primo tempo: il Toro torna negli spogliatoi in vantaggio grazie al gol di Lukic

45′ Intervento di Bremer pulito su Cuadrado: Orsato non è d’accordo e segnala fallo

44′ Ancora Ansaldi per Belotti: angolo per il Toro

42′ Scambio Belotti-Ansaldi, il terzino entra in area ma cade: non c’è nulla e Orsato fa proseguire

41′ Riparte in contropiede il Torino con Berenguer che serve Ansaldi: la conclusione del terzino è altissima

40′ Ci prova ancora la Juventus con Spinazzola che di desto infrange il pallone su De Silvestri: altro angolo

37′ Buona la chiusura di Bremer su Cuadrado che riesce ad ottenere solo l’angolo

35′ Traversone di Spinazzola, buono l’intervento di Lukic a liberare

34′ AMMONITO Matuidi per fallo su Berenguer

33′ Bella finta di Berenguer su Pjanic: l’attaccante granata conclude ma la palla è troppo alta

32′ Buon intervento di Bremer che blocca Kean, evita la ripartenza bianconera e conquista la rimessa laterale

30′ Angolo per la Juve: palla in mezzo, nessuno la tocca e i bianconeri devono ricominciare la manovra da capo

29′ Tentativo di Spinazzola per Cuadrado che prova l’inserimento tra i difensori granata: palla totalmente fuori misura

26′ Soffre adesso il Torino che fatica a contenere la pressione dei bianconeri che cercano il pareggio

25′ Traversone di Cuadrado, Bernardeschi raccoglie e la mette in mezzo ma la difesa granata fa ripartire il Toro

23′ Buona palla di Meité per Belotti che poi non può far altro che concludere addosso al difensore

22′ Tentativo dalla distanza di Ronaldo: palla fuori di poco

20′ Doppio rischio per il Toro: prima Sirigu salva su Matuidi poi Cuadrado non aggancia ma che brividi per i granata

18′ Il gol: rimessa laterale di Cancelo su Pjanic, Lukic recupera lo scavalca e insacca sul secondo palo portando in vantaggio il Toro

18′ GOOOOOOOOOOL del Toro

16′ Izzo salva il Toro: Kean sfugge al Nkoulou e prova a metterla in centro, il difensore granata chiude in angolo

15′ Angolo per il Toro: Berenguer serve un pallone perfetto a Belotti che conclude e trova le mani del portiere bianconero che chiude in corner

14′ Fallo di Pjanic su Bremer: punizione Toro che può ripartie

11′ Sfortunatissimi i granata: De Silvestri sul fondo riesce ad evitare l’uscita del pallone e rimette la palla al centro. Belotti se la trova davanti ma viene sorpreso e non riesce a concludere

10′ Ci prova Berenguer a trovare l’inserimento per Belotti che non riesce nell’aggancio

7′ Parte in velocità Ronaldo che salta la difesa, Sirigu esce e dice no all’attaccante bianconero

6′ Ci prova Bernardeschi di prima: palla presa di esterno che schizza in curva

4′ Prima incursione bianconera nell’area granata: Kean salta Bremer ma è De Silvestri a chiudere tutti gli spazi

2′ Primo spunto per il Toro con Belotti che cerca l’imbucata per Berenguer: pallone impreciso

1′ Parte il derby della Mole, parte Juventus-Torino e sono i bianconeri a toccare il primo pallone

Arbitro: Orsato di Schio (Tegoni e Lo Cicero, IV Uomo Maresca. Var: Giacomelli, AVAR Tolfo)

Juventus-Torino: il prepartita

Cielo grigio, sprazzi di pioggia alternati ad un pallido sole. Torino ha accompagnato con questo clima il pomeriggio del derby. Quando mancano circa due ore al fischio d’avvio dell’arbitro Orsato di Schio si resta in attesa dei pullman delle due squadre. Come di consueto, l’attesa è rovente: tanti i tifosi che si apprestano a prendere posto all’interno dello Stadium. E’ il fermento fisiologico per una gara che, soprattutto per i granata, vale una stagione.

Mazzarri ha perso sul finire della settimana Iago Falque, che non sarà neanche in panchina dopo il riacutizzarsi del problema al ginocchio. Tornerà Zaza, per contro, ma mancheranno all’appello anche Moretti, Djidji e Parigini.

I pullman delle squadre sono arrivati a circa due ore dal calcio d’inizio. Nonostante non sia a disposizione di Walter Mazzarri, Iago Falque durante la ricognizione prepartita era comunque a bordo campo con i propri compagni di squadra.

Quando mancano circa trequarti d’ora all’inizio della partita, i portieri delle due squadre hanno iniziato gli esercizi di riscaldamento.

A poco più di mezz’ora dall’inizio della partita i calciatori del Torino sono entrati in campo per iniziare il riscaldamento. Dopo di loro sono entranti anche quelli bianconeri. Nel frattempo il settore ospiti, che accoglie i tifosi granata, sta iniziando a riempirsi sempre più.

Le squadre sono rientrate quando mancano 10 minuti al fischio d’inizio. Fra poco la lettura delle formazioni e poi il fischio d’inizio.

Juventus-Torino: le formazioni ufficiali

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Cuadrado, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi; Ronaldo, Kean. A disposizione: Pinsoglio, Del Favero, De Sciglio, Caceres, Barzagli, Pereira, Muratore, Nicolussi Caviglia. Allenatore: Allegri

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Lukic, Rincon, Ansaldi; Berenguer, Meite; Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Baselli, Zaza, Singo, Damascan, Aina, Millico. Allenatore: Mazzarri

Juventus-Torino: dove vederla in tv e streaming

La gara Juventus-Torino in diretta sarà trasmessa su Sky e in streaming su Sky Go. La diretta web della partita sarà invece come sempre su Toro.it.

più nuovi più vecchi
Notificami
Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)
Utente
Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)

Mi preoccupo inoltre dell’inoppugnabile fatto che vede Belotti non riuscire a superare la sufficienza per più di una partita di fila. Ne gioca una bene e l’altra da arruffone inguardabile. Abbiamo bisogno di lui come il pane, e purtroppo ne risentiamo molto. Meno male che abbiamo finalmente scoperto le capacità… Leggi il resto »

Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)
Utente
Fabio - (Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)

Spinazzola è uno dei migliori esterni bassi d’Europa in questo momento, meglio di Alex Sandro.. ci sta di averne patito le velleità. Considerando il valore dell’avversario che ci ha costretto al pareggio e l’inesperienza del povero Bremer, posso ritenermi pienamente soddisfatto. Di più era quasi impossibile fare. Mi preoccupo piuttosto… Leggi il resto »

Viaggiatore
Utente
Viaggiatore

Fino al momento del gol avversario non mi era dispiaciuto Bremer, lì è mancata l’esperienza di Moretti.

Ivan Groznyj (El Terrible)
Utente
Ivan Groznyj (El Terrible)

Qualcuno spenga quel deficente che sta parlando su sky

Ivan Groznyj (El Terrible)
Utente
Ivan Groznyj (El Terrible)

quello strisciato ovviamente

tmatteo64
Utente
tmatteo64

Agli zebrati stendono il tappeto rosso