Le parole del direttore sportivo della Lazio Igli Tare dallo stadio Olimpico. Il dirigente commenta la mancata disputa della partita contro il Torino

Ai microfoni di Sky Sport ha parlato il ds della Lazio Igli Tare: “Potrei dire tante cose ma me le tengo per me. Noi abbiamo rispettato il regolamento, siamo venuti allo stadio, dobbiamo stare 45 minuti qui poi lasciamo tutto in mano agli arbitri e ai regolamenti. Se volevamo giocare? Assolutamente sì, pensiamo che il campionato vada rispettato. Quando arrivano queste cose qui dobbiamo mettere da parte gli interessi personali. Rispettiamo gli organi competenti”.

“Io non devo capire le decisioni del Torino”

Ancora Tare: “Noi non vogliamo entrare in queste dinamiche, dobbiamo solo rispettare quello che dice la Lega. Le decisioni del Torino? Io non devo capire, devo solo rispettare il regolamento della Lega, poi ci sono tanti punti di vista. Non voglio creare nessuna polemica, sappiamo come stanno le cose e sappiamo anche cosa si dice adesso. L’unica cosa che conta è che noi siamo qui. Non ci è stato proposto di giocarla domani. Noi fino a ieri sera non abbiamo avuto nessuna informazione: pensavamo di giocare la partita perché come tale l’avevamo preparata. Noi possiamo discutere su tante cose, l’unica cosa che conta è che noi abbiamo rispettato il protocollo. Ora aspettiamo gli organi competenti”.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-03-2021


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
manolopestrin
manolopestrin (@manolopestrin)
9 mesi fa

Tare, hai perso un’occasione per stare zitto. Ha rispettato il protocollo lui,.. di più non puoi capire?

Valentino
Valentino (@valentino)
9 mesi fa

Lewandowski Coman Sane Goretzka Davies Sule Lewandowski…7 a 0 e tutti a casa

vetusurbs
vetusurbs (@vetusurbs)
9 mesi fa

Io gli avrei fatto il sopresone e sarei andato a Roma con un autobus.. e avrei giocato con quelli buoni.. poi vediamo che succede. Ci condannavano perché non abbiamo rispettato le disposizione di quarantena ASL e alla lega cosa avrebbero fatto?

Inzaghi vuole giocare: “Contro il Toro vogliamo voltare pagina”

Crotone, parla Cosmi: “Il Toro si gioca tanto”