Sanabria la sblocca nel primo tempo, poi il Toro domina e segna il raddoppio nella ripresa: Torino-Bologna finisce 2-1

Il Toro torna a vincere e lo fa dominando. Inganna, il finale: il 2-1 con cui i granata conquistano i tre punti è meno rotondo della prestazione, che a tratti è stata impeccabile, non fosse per i tanti gol sbagliati. La partita, adesso. Torino-Bologna inizia con ritmi da pranzo della domenica: flemmatici. Gli unici squilli del primo quarto d’ora li offre Sasa Lukic, che prima trova la facile presa di Skorupski, poi ci riprova su punizione ma senza inquadrare i pali. Anche gli ospiti rispondono con un tiro da fuori tentato dall’ex Soriano: in due tempi, Milinkovic para senza patemi. L’equilibrio è totale, lo può rompere solo un errore individuale, che arriva puntuale a cavallo della metà del tempo. Skov Olsen si allunga troppo il pallone, Lukic glielo scippa, parte verso la porta e premia l’inserimento di Sanabria, che approfitta dello scivolone di Medel e batte Skorupski a tu per tu. 1 a 0 Toro. I granata alzano i ritmi del pressing e cercano il pertugio per il raddoppio, ma in un paio di occasioni falliscono l’ultimo passaggio. La palla del raddoppio passa ancora dai piedi di Lukic, che calcia da fuori, trova una deviazione ma anche la bella parata di Skorupski. A tre dalla fine, Pobega riceve in area e mette dentro: Soumaoro devia verso la sua porta, ma Skorupski è miracoloso ed evita il 2-0. C’è tempo anche per la traversa di Sanabria, che da fermo coglie il legno. Al Toro del primo tempo manca solo il raddoppio.

Torino-Bologna: il secondo tempo

Il secondo tempo inizia con Buongiorno al posto di Bremer. Poi, pronti via: Praet si inserisce in area e calcia di poco a lato. Il 22 diventa assist-man poco dopo, quando manda in porta Sanabria, ma il 19 stavolta fallisce il duello con Skorupski, che lo ferma. Il Bologna si riaffaccia dalle parti di Vanja con Hickey, che col destro manda a lato di poco. Ma c’è solo il Toro. Al ventesimo, palla in profondità per Praet, che manda fuori tempo Theate, calcia e viene ribattuto, poi ci prova Sanabria ma il pallone finisce a lato di un soffio. Sono i prodromi del raddoppio, che arriva sull’ennesima iniziativa di Lukic: palla dentro, girata di Pobega che trova prima la deviazione di Soumaoro e poi quella di Skorupski. E’ autogol, ma poco cambia, perché per il 2-0 il Toro aveva già aspettato troppo. Coi cambi, Mihajlovic cambia il Bologna: Sansone scatta e viene steso da Milinkovic, Dionisi indica il dischetto e il VAR conferma. Orsolini lo realizza e riapre una partita fino a quel momento a senso unico. E’ il Toro, però, a sfiorare il tris nel finale, quando Zaza manda addosso a Skorupski un bel cross di Vojvoda.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-12-2021


11 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Gigi Meroni
Gigi Meroni(@taurinorum)
1 mese fa

Rigore inesistente. Risultato nuovamente falsificato dall’arbitraggio.

Gigi Meroni
Gigi Meroni(@taurinorum)
1 mese fa

Finalmente un bel toro! Speriamo non sia un fuoco di paglia. Avanti cosi!

natali giancarlo
natali giancarlo(@natali-giancarlo)
1 mese fa

Dopo il dialogo a distanza tra Juric ed il “Fariseo”l’epilogo è arrivato nella partita contro i felsinei vinta con merito ma con qualche immancabile patema nel finale.”Il Toro è una squadra che ha i miei stessi valori”ha detto il Beneamato:squadra(a Suo dire) e non Società…e qui,a mio parere,casca l’asino con… Leggi il resto »

Peterpann
Peterpann(@peterpann)
1 mese fa

il mandrogno si deve restare a mangiare panini chiuso nella sua gabbia a beccarsi gli sfottò di Juric. al resto penseranno dei buoni commercialisti.

odix77
odix77(@odix77)
1 mese fa

il tutto nell’rticolo che parla della partita appena conclusa e ben giocata…. mi chiedo se ogni tanto stacchiate la spina e tifiate Toro… sembrerebbe di no.

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)(@poppi1)
1 mese fa
Reply to  odix77

Io,non sono di Torino,300km….ma se fossi li…allo stadio ci andrei…..vedere giocare bene come oggi in uno stadio semivuoto fa male….ci sono tutte le ragioni che volete e sono tante….ma quello,prima o poi se ne andrà e noi e il TORO resteremo…se non sappiamo dividere le 2 cose…moriremo.la MAGLIA VIENE PRIMA… Leggi il resto »

natali giancarlo
natali giancarlo(@natali-giancarlo)
1 mese fa
Reply to  odix77

Buona sera odix77.Nel post ho scritto “partita vinta con merito”Detto questo non ho staccato la spina in quanto,ovviamente a mio parere,la Società ha una valenza maggiore rispetto alla squadra di per sè che può anche fare qualche prestazione positiva senza tuttavia mutare la sostanza dell’insieme.Ecco allora che il richiamo a… Leggi il resto »

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)(@poppi1)
1 mese fa

Mah…io la valenza maggiore la do’ a chi va in campo….poi a chi..la mette in campo…poi al resto…de gustibus..

Torino-Bologna, la moviola in diretta: c’è il fallo da rigore di Milinkovic-Savic

Torino-Bologna 2-1: il tabellino