Rifiatano alcuni dei titolari, da Milinkovic a Rodriguez e Djidji: ecco chi potrebbe giocare contro il Cittadella

Nemmeno il tempo di digerire a dovere la sconfitta nel derby che il Torino è già pronto per scendere in campo. Tempo di Coppa Italia per i granata, in campo domani alle 21 per il match dei sedicesimi col Cittadella. L’occasione per Juric di far rifiatare qualche titolare senza sconvolgere troppo una formazione che ha come obiettivo quello di qualificarsi senza fare alcuna figuraccia. Il primo avvicendamento sarà probabilmente quello in porta: ci sarà Berisha e non Milinkovic-Savic a difendere i pali granata. Cambi anche in difesa e in mezzo al campo.

Difesa con Zima

Dietro rifiateranno certamente Djidji e Rodriguez ma pure Schuurs dovrebbe partire dalla panchina: tornerà titolare Buongiorno e dal 1′ si rivedrà anche Zima, che mai quest’anno ha giocato titolare. Il terzo giocatore della retroguardia potrebbe essere uno tra Adopo e Bayeye: non due difensori ma nella necessità hanno già ricoperto quel ruolo.

Ilkhan di nuovo titolare

In mezzo al campo si potrebbe rivedere Ricci in coppia con Ilkhan, con Lukic e Linetty in panchina. Sulle fasce invece probabile l’avvicendamento di Aina e Lazaro con Singo e Vojvoda. Turnover pure sulla trequarti: Seck e Karamoh alle spalle di Pellegri: stavolta la punta ci sarà dal 1′.

Torino, la formazione contro il Cittadella

La probabile formazione del Torino di domani:

Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Berisha; Adopo, Zima, Buongiorno; Singo, Ricci, Ilkhan, Vojvoda; Seck, Karamoh; Pellegri. A disp. Milinkovic-Savic, Gemello, Djidji, Rodriguez, Schuurs, Bayeye, Aina, Lazaro, Garbett, Lukic, Linetty, Radonjic, Vlasic, Miranchuk. All. Juric
Indisponibili: Sanabria

Pietro Pellegri
Pietro Pellegri
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-10-2022


48 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa

solo per ricordare a tutte le teste di cairo che in 17 anni solo tre volte il Toro ha raggiunto i quarti di Coppa Italia… definire – questo e quello dei derby e quello con le big – dei trend mortificanti è fargli un complimento

ale_maroon79
ale_maroon79
1 mese fa

Coi nostri panchinari non sono cosi sicuro che si possa battere una squadra di Serie B.

guidone
guidone
1 mese fa

la mammola qui sotto continua a provocare,comodo comodo,dietro ad una tastiera,si sente forte e sicuro…non sia mai che ti si stani cara giddina,allora vedremo chi riderà….

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  guidone

“giddina ”

Poi qualcuno chiede perchè scrivo sempre che gli zerotreini, per essere tali, devono dimostrare un QI<30

MICA LE SCRIVO IO certe asilerie !!!!

guidone
guidone
1 mese fa

purtroppo qui a Quarto non c’è più il cottolengo..ti avrei consigliato una visitina giddina…

ardi06
ardi06
1 mese fa
Reply to  guidone

So dov’è perché abito a genova, se riesci a farlo venire qui un tso da qualche parte riesco a farglielo avere comunque

guidone
guidone
1 mese fa
Reply to  ardi06

guarda Ardy,si riesce a discutere con tutti,con questi 2 individui no.

guidone
guidone
1 mese fa
Reply to  ardi06

lo portiamo insieme Ardi,anch’io sono di Genova..

ToroRiverforever
ToroRiverforever
1 mese fa

No, ma tu non devi proprio più scrivere, irriti, sei inutile, ma non ti rendi conto che ti rispondono solo per insultarti? E…. sparisci noh? Sei molesto, non servi.

Milinkovic-Savic: “È mancata la cattiveria”

Torino-Cittadella, i convocati: ancora assente Sanabria