Le ultime dal “Moccagatta”: EuroToro col 3-4-3. C’è Bremer

di Francesco Vittonetto - 25 Luglio 2019

Le formazioni ufficiali di Torino-Debrecen: Mazzarri sceglie Falque e Berenguer alle spalle di Belotti per l’esordio nei preliminari di Europa League

3-4-3, quello di Bormio. Il Torino di Mazzarri non cambia pelle e affronta il Debrecen, all’esordio nei preliminari di Europa League, con lo stesso undici che ha contraddistinto il ritiro valtellinese. E dunque, davanti a Sirigu, largo a Izzo, Nkoulou e al brasiliano Bremer – che avrà sulle spalle l’eredità del neo-dirigente Emiliano Moretti – nella linea arretrata. Poi De Silvestri e Ansaldi presidieranno le corsie laterali, Baselli e Meité (con Rincon e Lukic in panchina) si occuperanno invece della zona nevralgica del campo. In attacco, saranno Berenguer e Falque a supportare capitan Belotti. E in più ci sono le armi della panchina: su tutte Simone Zaza, caricato a mille dopo le ottime settimane sui monti.

Le formazioni ufficiali di Torino-Debrecen

Torino (3-4-3): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meitè, Baselli, Ansaldi; Falque, Belotti, Berenguer. A disp. Rosati, Lyanco, Singo, Rincon, Lukic, Zaza, Millico. All. Mazzarri

Debrecen (4-1-4-1): Nagy; Kinyik, Pavkovics, Szatmari, Ferenczi; Toszer; Szecsi, Trujic, Haris, Varga; Zsori. A disp. Barna, Csoz, Damasdi, Garba, Kusnyr, Kosicky, Takacs. All. Herczeg