Toro batte Frosinone: ma quanta sofferenza!

13
Tomas Rincon of Torino FC celebrates with his teammates after scoring a goal during the Serie A football match between Torino FC and Frosinone Calcio.

Il Torino di Mazzarri batte 3-2 il Frosinone ma soffre fino all’ultimo minuto: qualche fischio dagli spalti per l’arbitro

Torino-Frosinone, la partita dai mille volti. Deve essere stuzzicato il Toro per fare qualcosa. Deve essere costantemente pungolato, anche quando l’avversario, non ce ne voglia Moreno Longo, sembra un pugile vicinissimo al colpo del ko. Eppure, davanti a un pubblico che non dimentica di salutare calorosamente l’ultimo allenatore vincente (seppur nelle giovanili) che può ricordare, la squadra di Mazzarri fatica. Fatica tantissimo. Più del dovuto. Addirittura, nel primo tempo esce tra i fischi nonostante il vantaggio per 1-0: un evento più unico che raro, ma motivato dal fatto che, gol di Rincon a parte (scaturito da una bella azione con Zaza), il Torino non abbia fatto nulla. Se non di meno ancora.

Torino-Frosinone 3-2: Baselli segna e polemizza

Fischi. Fastidiosi fischi. Giustificati? Sicuramente, l’atteggiamento garibaldino che ci si sarebbe aspettati non c’è. E quando nell’immediata ripresa la squadra trova il raddoppio con Baselli, che polemizza proprio con il suo pubblico per quelle manifestazioni di insofferenza che lo hanno fatto stare male nelle scorse settimane, le cose cambiano pochissimo.

Anzi, il Torino si affloscia incredibilmente. Il Frosinone trova la rete con Goldaniga, probabilmente in maniera irregolare (e Sirigu si infuria), ma pochissimo dopo pareggia, con una grande rete di Ciano di testa. Una rarità.

Torino-Frosinone, il commento: Berenguer salva Mazzarri?

Che fare, quindi? Sedersi, o combattere? Per una volta, in partita, l’ardore che dovrebbe sempre appartenere al Toro emerge. E la squadra comincia a macinare sempre più gioco, arrivando in più occasioni davanti a Sportiello. E nel momento di maggiore confusione, spunta fuori lui, Alex Berenguer: pimpante, ma poco concreto. Non questa volta: un suo tiro a giro cambia tutto, cambia le sorti di una partita che, se non vinta, avrebbe gettato tantissime ombre su Mazzarri. La vittoria arriva, l’atteggiamento si vede solo a tratti. C’è ancora molto da lavorare.

più nuovi più vecchi
Notificami
Denis-Joe
Ospite
Denis-Joe

Questa squadra ha problemi seri che dubito siano risolvibili nel corso di questa stagione. Che tristezza.

Diablo
Utente
Diablo

Salvo solo i 3 punti e Rincon .

TRAPANO
Utente
TRAPANO

PE NO SI