La probabile formazione della Lazio contro il Torino: Inzaghi fa la conta dei disponibili, pronto un 3-4-1-2 d’emergenza

Sono stati giorni di frenesia e attesa, in casa Lazio. Dai tamponi, per rilevare eventuali positività al coronavirus, sono però arrivate le rassicurazioni necessarie al club biancoceleste per evitare di chiedere alla Lega Serie A il rinvio della sfida contro il Torino. Che si giocherà regolarmente. A Formello, Inzaghi ha fatto la conta dei disponibili. Il tecnico è comunque in emergenza, nonostante i recuperi in extremis di Immobile, Luiz Felipe, Lucas Leiva e Strakosha. In porta andrà Pepe Reina e davanti a lui si sistemerà una linea a tre formata da Luiz Felipe, Hoedt e Acerbi.

Torino-Lazio: la probabile formazione di Inzaghi

In mezzo al campo potrebbe farcela Fares, ma probabilmente non partirà dal primo minuto. Sugli esterni troverebbero così spazio Parolo (adattato) e Marusic, con Akpa-Akpro e Milinkovic-Savic a presidiare la zona centrale. Il trequarti sarà l’ex United Andreas Pereira, davanti invece c’è il dubbio Immobile. Il 17 potrebbe anche partire fuori, in tal caso sarebbe Muriqi ad affiancare Correa.

Probabile formazione Lazio (3-4-1-2): Reina; L. Felipe, Hoedt, Acerbi; Parolo, Akpa-Akpro, Milikovic-Savic, Marusic; A. Pereira; Correa, Muriqi. A disposizione. Alia, Strakosha, Patric, Vavro, L. Leiva, Kiyne, Cataldi, Fares, Moro, Caicedo, Immobile. Allenatore. S. Inzaghi
Indisponibili: Anderson, Escalante, Lazzari, Lulic, L. Alberto, Radu, Proto

Simone Inzaghi, Lazio
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-11-2020


Giampaolo: “Abbiamo bisogno di autostima. Lukic? Calciatore universale”

Probabile formazione Torino / Torna Rincon in regia, Linetty recupera