La probabile formazione del Lecce contro il Torino: per Umtiti ancora panchina, in attacco scelte obbligate

Ha costretto il Napoli al pari e stasera farà visita al Grande Torino, per la seconda trasferta di fila. Al Grande Torino peserà per la squadra di Marco Baroni l’assenza di Strefezza, che starà fuori almeno un mese (oltre a Cetin, Dermaku e Voelkerling, già out e quindi indisponibili). Ci sarà Falcone in porta, con Gendrey sulla destra nella difesa a quattro salentina e Pezzella a sinistra, in vantaggio su Gallo. Centrali saranno Baschirotto e Ppongracic. Potrebbe essere rimandato ancora l’esordio di Umtiti.

In attacco scelte obbligate

In mezzo al campo Baroni schiererà Hjulmand in cabina di regia, con Blin e Gonzalez: quest’ultimo sostituirebbe Helgason rispetto all’ultima uscita e pure Askildsen potrebbe stavolta partire dalla panchina. L’attacco sarà guidato da Ceesay – Colombo, autore del gol al Napoli, pronto a subentrare – con Di Francesco e Banda ad agire sul fronte destro e sinistro.

La probabile formazione del Lecce

Probabile formazione Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Pezzella; Blin, Hjulmand, Gonzalez; Di Francesco, Ceesay, Banda. A disp. Samooja, Tuia, Helgason Askildsen, Listkowski, Colombo, Bleve, Bistrovic, Frabotta, Gallo, Rodriguez, Umtiti. All. Baroni
Indisponibili: Cetin, Dermaku, Voelkerling, Strefezza.

Tifosi Lecce
Tifosi Lecce
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-09-2022


Probabile formazione Torino: Singo vuole esserci, Pellegri favorito su Sanabria

Torino-Lecce, i convocati: ancora out Singo e Berisha. Non c’è Karamoh