Sintesi e commento di Torino-Milan: Ljajic dal dischetto fallisce il 3-0 nel primo tempo, i rossoneri rimontano nella ripresa

Secondo tempo. Un altro Milan quello che entra in campo nella ripresa: sotto di due gol, la squadra di Montella spinge alla ricerca del pari e riesce nell’impresa in soli cinque minuti, tra il 10′ e il 15′. Il cross di Abate trova Bertolacci che per due volte colpisce Hart: il pallone sembra aver varcato la linea ma serve la gol line technology per assegnare la rete. Due minuti più tardi il Toro ha l’occasione per tramortire gli avversari quando Belotti pesca Falque: conclusione imprecisa e tap-in di Benassi che però è in fuorigioco. E nell’azione successiva il Milan guadagna un calcio di rigore: trattenuta di Rossettini ai danni di Paletta, va sul dischetto Bacca che realizza il 2-2. Toro ripreso dal Milan e partita che si scalda: al 22′ Ljajic tira dalla distanza a giro ma la palla esce di pochissimo, ma anche la squadra di Montella si fa vedere dalle parti di Hart. Tuttavia le occasioni più pericolose sono di marca granata: come quando Belotti da l’illusione del gol con una girata alla mezz’ora. Il Milan chiude in dieci (espulso Romagnoli per doppio giallo, decisivo il fallo su Belotti), il Toro si riversa in avanti rischiando di essere infilato in contropiede. La gara, però, finisce 2-2: Tagliavento manda tutti negli spogliatoi dopo quattro minuti di recupero.

Primo tempo. Quattro giorni dopo la sfida di Coppa Italia è di nuovo di Torino-Milan, questa volta però a campi invertiti con la squadra granata che gioca davanti ai propri tifosi. Sinisa Mihajlovic decide di confermare otto undicesimi della formazione uscita sconfitta da San Siro: gli unici cambi sono Zappacosta per De Silvestri in difesa, Obi per Baselli a centrocampo e Falque per Iturbe in attacco. Cambia di più invece Montella, le cui novità nell’undici iniziale sono Calabria e Romagnoli in difesa, Pasalic e Locatelli a centrocampo e Bacca in attacco.
Il Toro parte subito forte e nei primi cinque minuti ha due occasioni per passare in vantaggio: la prima con Obi, dopo un rinvio sbagliato da Paletta (la palla è terminata fuori di poco), la seconda con Belotti che con il destro ha scaldato i guantoni di Donnarumma. Il terzo tentativo è però quello buono: Falque sulla destra va via a Romagnoli, resiste al fallo di Bonaventura e serve al limite Ljajic, il suo tiro è sporco ma diventa un assist per Belotti che in scivolata batte Donnarumma. Torino in vantaggio al 21′. Cinque minuti dopo arriva anche il raddoppio: un rimpallo favorisce Obi in area, il nigeriano viene chiuso da Donnarumma in uscita, la palla arriva a Belotti che riesce a girarla poi a Benassi che dal centro dell’area non sbaglia. 2-0 per il Toro. Passano altri cinque minuti e i granata hanno la grande occasione per chiudere la partita: Barreca si procura un calcio di rigore (fallo di Abate), dal dischetto si presenta Ljajic che tira centralmente trovando l’opposizione di Donnarumma. Il rigore fallito dai padroni di casa scuote il Milan che prova a rendersi pericoloso con Suso al 36′ ma la conclusione dello spagnolo è ben parata da Hart. Il primo tempo finisce così con un bel Toro in vantaggio per 2-0


66 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
VincenT
VincenT(@vincenzo-ferrieri)
5 anni fa

non si può sempre fare questa fine facendoci rimontare e non si può fare sempre tre gol altrimenti perdiamo è chiaramente un problema di tattica a rischio, se fosse stato il Milan con 2 gol sarebbe a 4 ; ha lasciato volutamente il pallino del gioco nel secondo tempo, creando… Leggi il resto »

Granello
Granello(@granello)
5 anni fa

La partita perfetta per il mister. Il Torro ha giocato da Torro. O no?

Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)(@joel19)
5 anni fa

Doveva essere la partita del riscatto, eliminati da loro in coppa pochi giorni fa e bisognosi di punti per poter ancora sperare e invece nulla, tutto buttato al vento.
Europa addio……

Torino-Milan, le formazioni UFFICIALI: Falque titolare in attacco

Torino-Milan 2-2, il tabellino della partita