Millico in versione bomber, Djidji entra e sbaglia: le pagelle di Torino-Pro Vercelli - Toro.it

Millico in versione bomber, Djidji entra e sbaglia: le pagelle di Torino-Pro Vercelli

di Andrea Piva - 5 Settembre 2020

Buongiorno sorprende in positivo nell’inedita posizione di terzino sinistro, bene anche la coppia di centrali formata da Bremer e Nkoulou

Terza amichevole in questo precampionato del Torino che, dopo aver battuto 4-1 il Novara e aver pareggiato 1-1 con la Pro Patria, quest’oggi viene sconfitta da un’altra formazione di serie C: la Pro Vercelli espugna infatti per 2-1 l’Olimpico Grande Torino. I granata erano passati in vantaggio con Millico, salvo poi farsi rimontare dai gol di Rosso (su rigore) e Schiavon (su punizione).

Torino-Pro Vercelli 1-2: i promossi

BREMER 6,5: si fa trovare sempre nel posto giusto al momento giusto, interrompendo diverse azione pericolose della Pro Vercelli. Nel primo tempo riceve anche i complimenti di Giampaolo dopo una precisa chiusura difensiva.

BUONGIORNO 6,5: quest’oggi Giampaolo non lo fa giocare nella sua consueta posizione di centrale di difesa ma lo schiera come terzino sinistro, ruolo che interpreta in maniera perfetta. Spinge molto sulla sua fascia di competenza creando diversi problemi agli avversari.

MILLICO 6,5: prima partita sotto la gestione Giampaolo per il numero 22 del Torino. Gioca da attaccante al fianco di Zaza, non sempre è nel vivo del gioco ma riesce a sfruttare al meglio la più grande occasione che ha portando momentaneamente in vantaggio il Torino.

SEGRE 6: è uno dei pochi a restare in campo per tutti i novanta minuti. Quest’oggi Giampaolo non lo schiera come regista ma nel ruolo di mezzala, prima a sinistra poi a destra. Il numero 6 granata è autore di una buona prestazione.

NKOULOU 6: il coppia con Bremer forma una solida coppia difensiva, finché è in campo lui il Torino non corre nessun serio pericolo. I problemi iniziano quando Giampaolo lo richiama in panchina.

Torino-Pro Vercelli 1-2: i rimandati

DJIDJI 5,5: appena entra in campo commette il fallo da rigore su Petris che permette alla Pro Vercelli di pareggiare con l’ex Simone Rosso. Impiega diversi minuti prima di entrare veramente in partita.

EDERA 5,5: sono più le volte in cui viene pescato in posizione di fuorigioco che quelle in cui tocca il pallone. Non sempre riesce a farsi trovare nella posizione giusta.

ROSATI 5,5: non può nulla sul calcio di rigore di Rosso in occasione dell’1-1, da rivedere invece il posizionamento della barriera in occasione della punizione dell’1-2 di Schiavon.

Koffi Djidji
Koffi Djidji

20 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
VincenT
VincenT
13 giorni fa

Scusate fatemi capire, quasi tutti sufficienti ed abbiamo preso 2 schiaffi dalla Pro Vercelli che è arrivata 14ma in serie C ??? Bha?!

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
17 giorni fa

Meno male che non l’ho guardata.
Quindi nessuna inkazzatura.
Ma dove sono i commenti dei “ cairota ad oltranza” ?
Non se ne leggono, tutti dall’altra parte a dare addosso a Marengo per l’azione di “ lesa maestà “ nei confronti del piccoletto.
Sti quattro residuati.

Vanni(CAIROVATTENE)
Vanni(CAIROVATTENE)
17 giorni fa

Siamo anche un po sfigati. In Sud America i mister li chiamano Profe, noi manco quello, ci tocca il Maestro, senza università.