Le dichairazioni del DS granata Davide Vagnati prima di Monza-Torino, sfida valida per la prima giornata di campionato

Tutto pronto per Monza-Torino, match che aprirà la stagione delle due formazioni e che costutuisce l’esordio ufficiale dei brianzoli in campionato. In attesa del fischio d’inizio, il ds granata Davide Vagnati commenta così il momento dei suoi: “Lukic? Ne voglio parlare non poco, di meno. Quello che conta è chi c’è in campo, il Torino e la partita di questa sera. Negli ultimi giorni abbiamo visto un ragazzo diverso dagli ultimi giorni e da quello che ci ha abituato e speriamo che torni a fare quello che sa fare meglio. Speriamo che int empi brevissimi torni a fare quello che ha sempre fatto. Non è questione di aspettare. Siamo il Torino, dobbiamo fare le cose fatte bene. Chi vuole rimanere deve farlo con grande entusiasmo. Sono cose che succedono. La stagione? Comincia con grande fiducia e voglia. È iniziato un progetto con il nostro allenatore. Siamo convinti di poter fare anche quest’anno una buona stagione e continuiamo a alvorare. La lite? Cose che capitan. Abbiamo già guardato avanti e non ci voglio più tornare“.

Davide Vagnati
Davide Vagnati
TAG:
home lukic

ultimo aggiornamento: 13-08-2022


27 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
5 mesi fa

Era diverso? Gli saranno venute le cose sue…

RiminiGranata
RiminiGranata
5 mesi fa

Questo fa il permaloso e va alle mani con chi in una sola stagione ha dato entusiamo e ricostruito una piazza e facendo giocare la squadra come non si vedeva da parecchi lustri. I pochi spiccioli che aveva li ha spesi per prendere una scommessa pagandola peso d’oro facendo forse… Leggi il resto »

Biuzz1971
Biuzz1971
5 mesi fa

Quindi abbiamo bisogno di un altro a centrocampo? Tra le righe dice che questo non ha proprio più voglia di giocare nel Toro. Che palle!!!!!

Le ultime dall’U-Power Stadium: c’è Adopo in difesa, Linetty al posto di Lukic

Sanabria prima di Monza-Torino: “Con i nuovi arrivi riusciremo a fare una grande stagione”