La probabile formazione del Torino contro il Venezia: Zima favorito su Djidji, Linetty con Brekalo dietro a Sanabria. Un dubbio a centrocampo per Juric

Ripartire dalle cose buone fatte contro la Lazio, aggiungendo cattiveria sottoporta: la ricetta per la trasferta di Venezia è questa, secondo Juric, che si fa forza anche così per non pensare all’emergenza che ha flagellato l’attacco. Al “Penzo” mancheranno Pjaca, Praet, Belotti e Zaza. Nel 3-4-2-1 del Torino, dunque, sarà ancora Linetty ad avere spazio dal primo minuto sulla trequarti, per necessità e per virtù, visto che ha iniziato la stagione a mille. Al suo fianco giostrerà Brekalo, pronto a dar assistenza allo stacanovista (per forza), Tonny Sanabria.

Toro, la probabile formazione contro il Venezia

Fin qui le certezze, perché di alternative ce ne sono poche (una di questa è Verdi, che avrà spazio a partita in corso). Per il resto, sono aperti ancora un paio di ballottaggi. Sulle fasce dovrebbero partire dal primo minuto Singo e Ansaldi (Aina ieri non si è allenato, ottenuto un permesso per motivi personali, e non è partito con la squadra per Venezia). In mezzo, Lukic è in vantaggio su Pobega per affiancare Mandragora. In difesa, infine, una chance potrebbe averla Zima: il croato è favorito rispetto a Djidji per sistemarsi sul centrodestra di una retroguardia completata da Bremer e Rodriguez.

Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Ansaldi; Linetty, Brekalo; Sanabria. A disposizione. Berisha, Buongiorno, Djidji, Izzo, Vojvoda, Baselli, Linetty, Rincon, Verdi, Warming. Allenatore. Juric
Indisponibili: Belotti, Pjaca, Praet, Zaza, Aina

Karol Linetty
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-09-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mikechannon
Mikechannon
23 giorni fa

Il buon momento e la fiducia in Juric ci fa pensare che tutti siano intercambiabili, ci induce a pensare che anche verdi e Zaza possano essere utili..miracolo!

giogranata
giogranata
23 giorni fa

Sanabria deve, per forza, stare bene: non abbiamo alternative. Chissà che Zaza, dopo la sosta per le nazionali possa riaggregarsi al gruppo. Mi sta bene tenere a riposo Pobega per la partita di sabato. Come mi sta bene dare minutaggio a Zima per cercare di inserirsi al meglio nel meccanismo… Leggi il resto »

Zanetti: “Ritrovare il Torino sarà emozionante”

In porta tocca ancora a Maenpaa, Molinaro a sinistra: la probabile formazione del Venezia