Duvan Zapata ha parlato dopo il fischio finale di Torino-Milan: “Il Toro mi ha fatto sentire importante”

Al termine di Torino-Milan, Duvan Zapata ha parlato a DAZN. Queste le dichiarazioni del colombiano: “Una vittoria importante. E’ sempre bello tornare al gol. Noi siamo consapevoli della posizione in classifica in cui siamo quindi ci tenevamo a vincere questa partita davanti al nostro pubblico e al nostro stadio. Andremo a Bergamo per fare una grande partita. Sono molto grato al Torino dopo una brutta stagione scorsa che ho avuto. Ho avuto tanti infortuni, ho segnato solo due gol. Questa stagione è stata la svolta, mi hanno dato la possibilità di continuare a dimostrare le mie capacità – ha detto Zapata, che ha aggiunto – Siamo consapevoli della stagione che abbiamo fatto, vogliamo chiuderla nella maniera migliore. Io l’ho detto quando sono arrivato. La fiducia è stata uno dei motivi per accettare la proposta del Torino perché fin dall’inizio mi hanno fatto sentire importante. Parla sempre il campo. Oggi ci siamo trovati bene. Ci riposiamo e penseremo alla prossima partita”. Infine il pensiero di Zapata per l’Atalanta : “Mi dispiace per la sconfitta con la Juve. Auguro un in bocca al lupo per la finale di Europa League”

Duvan Zapata of Torino FC celebrates with Pietro Pellegri of Torino FC after scoring a goal froma header during the Serie A football match between Torino FC and AC Milan.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-05-2024


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
marco ruda
marco ruda
27 giorni fa

Pensate quest’anno dove saremmo arrivati senza il nostro “gigante”

Andreas
27 giorni fa

Vedere la volontà che gente come Duvan o Bongio mettono in campo “vale il prezzo del biglietto”.

bogaboga77
27 giorni fa

Grande Duvan, grande uomo prima di tutto.
Peccato che te ne vai, una società seria ti avrebbe comprato 10 anni fa.
In bocca al lupo per la tua vita

Charlie66
27 giorni fa
Reply to  bogaboga77

Dove va?

Pioli dopo Torino-Milan: “Ci siamo fatti sorprendere su due traversoni”

Le pagelle di Torino-Milan: Pellegri ispira, Buongiorno le prende tutte