Il centrocampista ghanese, scontato il turno di squalifica rimediato all’Adriatico, potrebbe essere tra i titolari del centrocampo granata contro la squadra viola

Archiviata la convincente vittoria contro la Roma, il Toro prosegue il suo campionato e si prepara ad affrontare un’altra delle squadre più ostiche della nostra Serie A, la Fiorentina, allenata da Paulo Sousa, reduce dal pareggio contro il Milan. In vista della gara contro i viola, Mihajlovic sarà chiamato a scegliere chi schierare a centrocampo e, con Benassi e Valdifiori quasi certi di una maglia da titolare, l’unico dubbio dovrebbe riguardare chi mandare in campo dall’inizio tra Baselli, sotto tono nelle ultime partite, e Acquah, rientrato dalla squalifica rimediata contro il Pescara.

La scelta del tecnico serbo, orfano anche di Obi per almeno una decina di giorni,  potrebbe propendere verso il centrocampista ghanese, che assicurerebbe maggiore dinamicità e interdizione in un centrocampo che dovrà necessariamente contrastare le invenzioni di giocatori come Borja Valero, Badelj e Ilicic. Tuttavia, Acquah contro il Pescara ha peccato di ingenuità, rendendosi protagonista di due falli evitabili che gli hanno procurato due gialli già al 45′ del primo tempo. La sua espulsione è risultata ancora più grave se si pensa che proprio l’ex Sampdoria era stato tra i migliori in campo fino a quel momento e, invece, con due falli commessi per leggerezza ha lasciato il Toro in dieci per tutta la seconda frazione di gara, costringendo Mihajlovic a limitare i danni in una partita che poteva essere sicuramente sfruttata meglio, se fosse stata giocata in parità numerica, in undici contro undici.

Pertanto, la condizione imprescindibile per la titolarità di Acquah è quella che non commetta più certi errori, in grado di compromettere gare, sulla carta, agevoli per il Toro, altrimenti, un tecnico come Mihajlovic, severo e rigido come pochi, potrebbe anche non tralasciare certe ingenuità e decidere, magari, di punirle con ripetute esclusioni.

TAG:
Mihajlovic

ultimo aggiornamento: 29-09-2016


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
RiminiGranata
RiminiGranata
7 anni fa

Considerato il parco centrocampisti a disposizione e il modo di giocare di Mihajlovic, non capisco tutte le critiche verso Acquah! Facessimo l’infinito giro palla venturiano intorno al cerchio di centrocampo, posso capire che Acquah con quei ferri da stiro che ha avesse qualche problema. Ma nel 433 del nuovo mister… Leggi il resto »

(Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)

Ma anche no, grazie.

lorenz.67
lorenz.67
7 anni fa

ciao a tutti ….mio primo commento…. Ma perche non diamo noi una dimostrazione ala societa prima di chiedere o criticare Cairo RIEMPIAMO LO STADIO

De Silvestri, Ljajic e Mihajlovic: un importante passato in viola, ma il presente è granata

Benassi sogna l’Azzurro, può essere una delle novità di Ventura