Ansaldi può essere il jolly di Mazzarri: l’argentino arma in più come centrocampista

di Andrea Flora - 11 Gennaio 2019

Come già accaduto lo scorso anno, anche in questa stagione Ansaldi potrebbe essere preziosa pedina anche come centrocampista

Con l’avvicinarsi della Coppa Italia, Walter Mazzarri prova nuovi assetti per il suo Torino in vista della sfida contro la Fiorentina. Un esperimento tattico che il tecnico toscano sta provando in allenamento interessa l’argentino Ansaldi, che Mazzarri può utilizzare anche in mezzo al campo, specialmente dopo che la partenza di Soriano ha diminuito i ricambi in mediana. Potrà essere Ansaldi all’occorrenza ad affiancare Meite a centrocampo: è già accaduto la scorsa stagione ed è una delle possibilità varate dall’allenatore

Ansaldi, Mazzarri rivoluziona di nuovo il ruolo dell’argentino

Già nella stagione passata il mister toscano aveva chiesto all’argentino di cambiare la propria posizione in campo, spostandolo a centrocampo. Con la Fiorentina (e nelle successive sfide di campionato) Ansaldi potrebbe tornare a ricoprire quel ruolo, nonostante lo scorso campionato abbia dato di più sulla fascia, suo ruolo naturale.

Un modo per Mazzarri per sfruttare appieno la grande disponibilità di esterni, considerata la crescita di Aina e la presenza di De Silvestri.

Ansaldi mezzala, attacco a tre punte: Mazzarri rivoluziona il Toro

Walter Mazzarri prepara una rivoluzione tattica in più reparti: uno tra tutti è anche l’attacco che contro la Viola può tornare quello a tre punte. Belotti, Falque e Zaza insieme per conquistare il quarto di finale di Coppa Italia.

Un Torino a trazione anteriore che punterà a fare bottino pieno e passare il turno prima di rituffarsi in campionato.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Partito jolly 1 Savic, buono per le punizioni e in area di rigore più che in porta, è rimasto solo jolly 2 Ansaldi che tra una jacuzzi e una cura riabilitativa deve essere considerato per la fascia, per il centrocampo e forse per la cremagliera che porta a Superga come… Leggi il resto »

Mw73
Utente
Mw73

Io penso che il pensiero di Mazzarri sia che a parità di budget, meglio avere uno zoccolo di 15/16 giocatori forti e 10 riserve(mix di vecchi e giovani primavera) piuttosto che una rosa di 25 giocatori mediocre con poche eccellenze. Avendo purtroppo poche competizioni cui partecipare, il pensiero di per… Leggi il resto »

MondoToro
Utente
MondoToro

Ahahahhahahah senza pudore