Belotti: "Siamo tutti con Mazzarri, nelle scorse partite è mancato il vero Toro" - Toro.it

Belotti: “Siamo tutti con Mazzarri, nelle scorse partite è mancato il vero Toro”

di Andrea Piva - 2 Novembre 2019

Al termine di Torino-Juventus 0-1, il capitano granata Andrea Belotti in zona mista ha commentato la sconfitta subita dalla propria squadra

Un Andrea Belotti sconsolato per il risultato finale ma soddisfatto per la prestazione quello che, al termine di Torino-Juventus, ha parlato in zona mista. “A fine partita ci siamo detti di rimanere tranquilli, il dispiacere c’era ma quello che abbiamo messo in campo è qualcosa di importante. Se metteremo in campo quello che abbiamo messo oggi i risultati arriveranno. Nelle scorse partite non era il vero Toro, mancava cattiveria e di fame. Al primo episodio negativo prendevamo gol, magari avevamo dentro di noi un atteggiamento che incosciamente portava negatività. Oggi, anche dopo aver subito gol, non ho visto questa negatività. In ritiro ci siamo confrontati e questo ci ha aiutato. Siamo tutti con il mister e lo siamo sempre stati, credo che in campo oggi sia sia visto. Dobbiamo solo lavorare e ripartire”.

Belotti: “L’arbitro mi ha detto che il braccio di De Ligt era attaccato al corpo”

Ancora sulla partita: “Fino al 90′ il Toro ha messo in campo tutto quello che aveva dentro, purtroppo la Juve ci ha punito su una palla inattiva. Dispiace perché avevamo fatto una gran partita sotto tutti punti di vista, magari è mancata un po’ di cattiveria nelle occasioni che abbiamo avuto. Dovevamo mettere in campo la grinta, la cattiveria e la voglia e lo abbiamo fatto”.

Belotti ha parlato anche dell’episodio del rigore: “Il rigore? Io avevo colpito la palla di testa, nel girarmi ho visto che De Ligt l’ha presa nettamente con il braccio. Dispiace perché in altre partite sono stati fischiati rigori meno clamorosi di questo, purtroppo l’arbitro ha avuto un’idea diversa. Se avesse fischiato il rigore magari la partita avrebbe preso una piega diversa, l’arbitro mi ha detto che De Ligt aveva il braccio attaccato il corpo. Se il Var non gli dice niente…”

Poi il Gallo è tornato sulla prestazione della squadra: “La prestazione deve essere un novo punto di partenza per il campionato, l’ho ripetuto anche ai miei compagni. Se nelle prossime partite continuiamo a fare queste prestazioni i risultati arriveranno”.

più nuovi più vecchi
Notificami
Charlie66
Utente
Charlie66

Ma… Msg criptico non si può dire? 🤔

Luca@iltorosonoanchio (ex granatapersempre)
Utente
Luca@iltorosonoanchio (ex granatapersempre)

Verrebbe da dire che se il vero toro è quello di ieri allora sarà una stagione da soffrire… persino un cieco vedrebbe la totale mancanza di gioco… questo è il vero Torino fc, il toro è un altra cosa

Bagna cauda
Utente
Bagna cauda

Caro Andrea se l affermazione che dà il titolo è veramente tua ti metto sullo stesso livello del presidente e dell allenatore, sei in malafede! Non puoi non vedere questo schifo di calcio che propone la società.

GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)
Utente
GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)

Bc fai senza schierarti apertamente contro il Gallo. era palese da sempre. sei contro il Toro; Belotti E’ il Toro..
tutta questa manfrina per nascondere cosa? bricconcello