Il Toro esce sconfitto dall’ottavo di finale di Coppa Italia, ma Belotti ha colpito ancora a San Siro: il Gallo è al quarto gol di seguito a Milano

Sarà l’atmosfera che si respira alla Scala del Calcio, o semplicemente il fatto che quando il Toro gioca contro le milanese non sono mai partite banali, fatto sta che Andrea Belotti quando gioca a San Siro segna sempre. Nelle ultime quattro trasferte giocate a Milano dal Toro, il bomber principe dell’attacco granata è andato sempre in gol: l’anno scorso in occasione di Inter-Torino realizzò il gol decisivo che consentì alla squadra di imporsi per 2-1, in questa stagione gol di testa alla prima di campionato contro il Milan in una partita tuttavia vinta dai rossoneri per 3-2, e gol del momentaneo pareggio segnato all’Inter il 26 ottobre 2016.

Fino ad arrivare a ieri sera, quando con un tocco di rapina su imbeccata di Benassi ha fulminato Donnarumma per il  momentaneo vantaggio del Torino. Per gli amanti delle statistiche, il gol realizzato ieri sera da Belotti è il suo quindicesimo stagionale (13 in campionato e 2 in coppa). Ma c’è di più, l’attaccante della nazionale in questa stagione sta dimostrando di essere in possesso di un repertorio di colpi davvero invidiabile. A confermare questa analisi c’è un dato eloquente: le quindici marcature di Belotti sono state realizzate 5 di testa, 5 di destro e 5 di sinistro.

Un attaccante moderno, capace di incidere in ogni tipo di partita e situazione, con la qualità in più di essere sempre pronto al sacrificio ed a ripiegare per favorire la fase difensiva dei compagni. Senza trascurare il fatto che nonostante la giovane età, l’attaccante del Toro non teme né le partite di cartello, né le sfide disputate in stadi che hanno il potere di incutere timore reverenziale a molti giocatori: i quattro gol realizzati a San Siro nelle ultime quattro partite disputate dal Toro a Milano, ne sono la conferma.


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
elio.bernardi@yahoo.it
elio.bernardi@yahoo.it
5 anni fa

…………… ma perchè LONGO che è GRANATA, ci chiede VIVES??!!! non potrebbe accontentarsi di Valdifiori per la sua pro Vercelli??!!!!

tabela
tabela
5 anni fa

La Pro fatica a pagare la metà dell ‘ ingaggio di Peppino figurati quella di Valdifiori.

gae
gae
5 anni fa

veramente ha sbagliato un rigore la prima di campionato e ieri solo davanti a Donnarumma ha colpito il portiere. Va bene tutto e il Gallo è indubbiamente un grande attacante, ma dire che a san siro non sbaglia mai mi sembra un pelo fuori luogo, soprattutto oggi.

Bakero
Bakero
5 anni fa

Al quarto gol di seguito e quanti punti ha portato?? ZERO…..meditate gente…meditate…

Toro, oggi ripresa a porte chiuse per la sfida di campionato

Kucka segna e sovrasta Baselli: per il Toro è un rimpianto