Belotti-Zapata, il duello di Torino-Atalanta: Serie A 2020-2021

Torino-Atalanta, Belotti sfida Zapata: entrambi a caccia del primo gol stagionale

di Veronica Guariso - 26 Settembre 2020

Il duello di Atalanta-Torino / Belotti punta ad andare in doppia cifra anche quest’anno. Zapata è pronto a colpire all’esordio stagionale

Manca sempre meno a Torino-Atalanta, sfida che aprirà la seconda giornata di campionato. Sotto i riflettori ci saranno sicuramente due dei protagonisti più attesi: Duvan Zapata e Andrea Belotti. Il Gallo, presente alla prima di campionato contro la Firoentina, non è riuscito a sbloccarsi. Diversa è invece la situazione per il colombiano, che con i suoi aprirà la stagione 2020-2021 proprio contro i granata, avendo terminato tardi con le Coppe europee ed avendo avuto quindi una settimana in più di riposo prima della ripresa. Entrambi sono reduci da annate positive dal punto di vista personale e proveranno a migliorarsi ulteriormente, soprattutto sul fronte gol.

Belotti, genorisità e tenacia per guidare il Toro in alto

Tuttocampista e molto altro. Questo è il Belotti che tutti conoscono. Un attaccante inconsueto, vecchio stampo dentro e fuori dal campo. L’anno scorso ha concluso con 36 presenze e 16 gol in attivo, trovando nuovamente la doppia cifra. E riproverà a raggiungerla anche quest’anno. Arrivato al suo sesto anno in granata, il Gallo ha mantenuto la sua indole generosa nonostante il cambio in panchina. L’arrivo di Giampaolo non ha infatti cambiato il suo modus operandi: supportato da Zaza e Berenguer, ha provato ad andare a segno già contro la Viola, e ci è riuscito al 95′ del secondo tempo, venendo però pescato in fuorigioco. La voglia di buttarla dentro c’è e si vede ed oltre ad essere utile per portare il suo Toro in alto, può aiutarlo in ottica Euro2021. I motori si sono già scaldati: è ora di accelerare e dare il via alla gara.

Per l’Atalanta ecco Zapata, con 18 reti in attivo in Serie A nella scorsa stagione

Contro di lui ci sarà un altro dei migliori attaccanti di Serie A. Duvan Zapata, arrivato alla sua terza stagione con la Dea, con cui ha conquistato un posto ai Quarti di Champions, dove è poi uscito contro il PSG. Il colombiano, classificatosi quinto tra i marcatori di Serie a con 18 reti in attivo, vanta un totale di 47 gol in 81 presenze. Per ora restano bianche le pagine che riguardano la sua Serie A 2020-2021, ma contro il Toro potrebbe scrivere la prima. Dotato di grande prestanza fisica, brilla nell’uno contro uno e nel gioco aereo. Sfrutta inoltre spesso i tiri di potenza per riuscire a beffare i portieri avversari. Anche lui come Belotti è pronto ad aprire le danze: nell’ultima contro il Toro finita per 7-0 a favore della Dea ci ha messo del suo, calciando il rigore arrivato a fine primo tempo, e non perderà l’occasione di replicare.

Duvan Zapata of Atalanta BC celebrates after scoring a goal during the Serie A football match between Atalanta BC and Torino FC.