Tutte le informazioni utili sui tagliandi per la sfida Torino-Sassuolo di domenica 28 maggio: via alla vendita libera per tutti gli interessati

È cominciata da oggi, lunedì 22 maggio, la vendita libera per i biglietti di Torino-Sassuolo, l’ultima gara del campionato di Serie A 2016/2017, in programma domenica 28 maggio alle ore 20.45. La vendita dei biglietti per Torino-Sassuolo riguarderà i consueti canali: visitando il sito ticketone.it o nelle rivenditorie autorizzate, o presso la biglietteria dello stadio Grande Torino, dove domenica si giocherà la gara.

Biglietti Torino-Sassuolo: listino prezzi e limitazioni Settore Ospiti

Prezzi consueti per i tagliandi di Torino-Sassuolo, in programma per le 20.45 di domenica 28 maggio. Biglietti disponibili a partire da 20 euro. Riduzioni per gli Under 16 che potranno usufruire di un prezzo ribassato in tutti i settori. Altrettanto usuali le limitazioni per i tifosi ospiti: i tagliandi sono in vendita al prezzo di 20 euro. Per i residenti nella regione Emilia Romagna l’acquisto dei biglietti è subordinato al possesso della Tessera del Tifoso. Di seguito l’elenco dei prezzi.

  • 20 euro in Curva Maratona (10 euro per gli Under 16);
  • 20 euro in Curva Primavera (10 euro per gli Under 16);
  • 30 euro nei Distinti Granata (15 euro per gli Under 16);
  • 35 euro in Tribuna Granata (15 euro per gli Under 16);
  • 70 euro nelle Poltroncine Granata (35 euro per gli Under 16);
  • 190 euro in Tribuna Grande Torino (100 euro per gli Under 16).

4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
abc1960
abc1960 (@abc1960)
4 anni fa

CAZZO NON VEDO L’ORA DI VEDERE IL NOSTRO SQUADRONE ABILMENTE DISPOSTO DAL GRANDE STRATEGA IN PANCHINA ………………..

Massimo 1963 (lamaratona2.0)
Massimo 1963 (lamaratona2.0) (@lamaratona2-0)
4 anni fa
Reply to  abc1960

Dello stratega che abbiamo come presidente ne vogliamo parlare?

ALDO AGROPPI
ALDO AGROPPI (@aldo-agroppi)
4 anni fa

anche x Massimo c’è sempre pronto un trio di Super Presidenti : Vidulich , Ciminelli e Giovannone siete della stessa forza di quelli che contestavano Pianelli, Rossi e Radice

ALDO AGROPPI
ALDO AGROPPI (@aldo-agroppi)
4 anni fa
Reply to  abc1960

Siamo sempre alle solite visto il commento ti meriti un bel trio di grandi allenatori : Novellino, Zaccheroni e il wate(r) dell’ultimo anno a Torino

Genoa-Torino, Belotti sfida Simeone: un duello tra bomber

Dietro Baselli c’è il vuoto: anche Lukic fallisce l’esame