Una delegazione della squadra brasiliana ha visitato il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata a poche ore dalla partita

Una delegazione della Chapecoense ha fatto visita nel pomeriggio al Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata a poche ore dalla partita Torino-Chapecoense, in programma questa sera alle 21.30. Tra loro anche Forllman, che nell’incidente ha perso una gamba: si tratta di uno dei quattro giocatori (sei i passeggeri che sono stati tratti in salvo) sopravvissuti alla tragedia del 2016 e diventato un nuotatore, in corsa per le qualificazioni per le paralimpiadi del 2020. Presente, per il Torino, il direttore generale Antonio Comi.


Izzo ko in allenamento: salta Torino-Chapecoense. Assente anche Niang

Torino, De Silvestri si conferma goleador. E Mazzarri se lo coccola