Falque, l’amore per il Toro: “Indossare questa maglia è qualcosa di speciale”

3
Falque
Iago Falque of Torino FC celebrates after scoring a goal (goal was canceled) during the Serie A football match between Torino FC and AS Roma.

L’attaccante spagnolo Iago Falque ha parlato della sua carriera in granata: “A Torino ho trovato la mia stabilità”

In un video pubblicato su Facebook sulla pagina ufficiale del Torino, l’attaccante spagnolo di Walter Mazzarri, Iago Falque ha parlato della sua attuale esperienza al Torino: “A Torino ho trovato la mia stabilità. Entrare in questo stadio, mettere questa maglia è diventato qualcosa di speciale per me. Non è come le altre, qua sento che – il Torino – è la mia squadra. Un atto di amore verso la maglia granata per un ragazzo giovane che sta attraversando un momento di forma splendido e sul campo ridà tutta la fiducia che mister, squadra e tifosi gli concedono; e lo stesso Falque lo ammette: “L’anno scorso è stata la mia miglior stagione, penso la più regolare della mia carriera, nella mia miglior età, nell’età più matura, nel posto giusto. Penso che quest’anno, se gli infortuni mi eviteranno, penso che sarà la mia stagione migliore, in quanto a gioco senza dubbio la migliore”.

Falque: in Italia la rinascita dopo le esperienze in Inghilterra e Spagna

Lo spagnolo ha poi continuato raccontando delle sue precedenti esperienze fuori dall’Italia, in Spagna ed Inghilterra: “Il mio periodo in Inghilterra e Spagna è stato molto diverso e difficile: quando uno non gioca si sente a volte un po’ frustato, dipende dalla situazione. A volte per infortunio a volte per scelta tecnica, però fa parte del gioco”, ha concluso Falque.

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
Mimmo75penninaurto (andrea) Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Mimmo75
Utente
Mimmo75

Grazie, Iago, per il rispetto che ripetutamente manifesti sul Toro, ancor prima che per il tanto che dai sul campo.

pennina
Utente
pennina

lo so che le bandiere non esistono più, ma dovessi dire due brandelli, direi lui e moretti, nessun dubbio…

urto (andrea)
Utente
urto (andrea)

bhe…uno ogni 6-7 anni non è male. rifondiamo lo zoccolo duro del tremendismo.
comunque, averne di falque!