I precedenti di Frosinone-Torino: bilancio favorevole ai granata, che hanno vinto le due sfide in Serie A giocate in trasferta

Siamo già dentro la settimana che porta a Frosinone-Torino, partita insidiosa per i granata sotto tanti punti di vista. Innanzitutto, perché i canarini hanno già battuto la squadra di Juric in stagione, eliminandola dalla Coppa Italia. E poi, invece, perché non perdono davanti ai propri tifosi addirittura dalla 1ª giornata, quando allo Stirpe si era presentato il Napoli campione d’Italia carico di entusiasmo. In passato, invece, nelle due sfide in Serie A giocate in Ciociaria, il Toro ha sempre sorriso. Complice anche la poca esperienza dei giallazzurri nel massimo campionato italiano, le uniche stagioni in cui le due squadre si sono affrontate in Serie A risalgono al 2015/2016 e al 2018/2019.

L’imbattibilità di Sirigu e il ritorno al gol di Belotti

L’ultima partita giocata a Frosinone tra le due squadre risale al 10 marzo 2019. In quell’occasione il Toro, allenato da Walter Mazzarri, si trovava nelle posizioni alte della classifica. La partita iniziò in salita con la rete di Paganini al 42′ del primo tempo. Nella seconda metà di gara, però, ci ha pensato il Gallo Belotti a ribaltare il risultato, dando continuità alla rete segnata al Chievo Verona che era arrivata dopo un digiuno di 6 gare. La partita è ricordata dai più anche per l’interruzione del record di imbattibilità di Sirigu, che prese gol dopo 599 minuti. Anche in quel caso, si era fatta la storia.

L’esordio storico del Frosinone in Serie A

Il Torino è presente all’interno di una pagina di storia importante della società laziale. La partita d’esordio in Serie A, infatti, vide di fronte i ciociari ai granata, in una giornata entusiasmante per il pubblico di casa. Al Matusa si presentò il Toro di Giampiero Ventura, reduce da una campagna acquisti non troppo esaltante e che schierava in attacco il tandem Maxi Lopez-Quagliarella. La partita sembrava una brutta copia di quella che si sarebbe giocata tre anni e mezzo dopo. I padroni di casa andarono in vantaggio nel primo tempo, ma vennero ribaltati nel secondo dalle reti di Quagliarella e Baselli. I ragazzi di Ventura, iniziavano quindi con tre punti importanti un campionato che li avrebbe visti terminare poi al 12° posto.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-12-2023


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
fringomax
2 mesi fa

ho assistito ad entrambi i precedenti incontri e domani sarò ancora li…..ovviamente il risultato deve essere lo stesso (magari stavolta anche un po più largo)

corrado
2 mesi fa

“Al Matusa si presentò il Toro di Giampiero Ventura, reduce da una campagna acquisti non troppo esaltante”. In realtà è stata una delle campagne acquisti meglio gestite degli ultimi vent’anni: abbiamo venduto il solo Darmian a giugno (non all’ultimo giorno di mercato) per quasi venti milioni al Manchester United e… Leggi il resto »

Claccone
Claccone
2 mesi fa

Anche se in casa quest’anno il Frosinone sta facendo più che bene, se ripetiamo la prestazione fatta con l’Atalanta, “non c’è 2 senza 3”

SFT

Juric: “Radonjic? Vedremo…”. La convocazione non è scontata

Sazonov, carezze da Juric: ma non vede il campo da cinque partite