Gli ex di Genoa-Torino / Marchetti e Sirigu da un lato e i nuovi acquisti dall’altro: tanti scambi tra i due club nel tempo

Altro giro, altra corsa per il Torino di Juric, che stasera scenderà in campo alle ore 21 nell’anticipo serale della trentesima giornata di campionato. Questa volta ad attenderlo c’è il Genoa di Alexander Blessin, che vanta numerosi volti noti ai granata, lo stesso vale per il fronte opposto: dai nuovi acquisti Pellegri e Fares a Mandragora, passando per Ansaldi, Izzo, Pjaca e lo stesso Juric. Sarà quindi una sfida dal valore speciale non solo perchè potrebbe essere quella del ritorno alla vittoria per i due club.

Genoa, portieri e Maksimovic dal passato granata

Se non fosse per Semper, la scuola portieri rossoblu è tutta granata. Sia Marchetti che Sirigu hanno come denominator comune una parentesi sotto la Mole. Periodi e percorsi diversi per i due estremi difensori: il primo ha infatti svolto la parte finale delle giovanili in granata per poi tornare nel 2004. Sirigu invece è rimasto al Toro dal 2017 al 2021, vivendo l’ultimo periodo florido e il tracollo del club. Con loro c’è anche Maksimovic, arrivato in Italia proprio per indossare la maglia granata. Tra i fedelissimi di Ventura, ha lasciato il club tra le polemiche: dopo aver assiruato a Mihajlovic di poter rimanere una stagione in più, è fuggito in Serbia firmando all’ultimo con il Napoli e rompendo definitivamente con il Torino.

Toro, otto ex Genoa sotto la Mole

Passando all’altro fronte, aumentano i nomi associati al Genoa. Primo fra tutti Juric che oltre ad averci giocato sotto la guida di Gasperini, ha avuto anche modo di allenarlo dal 2016 al 2018. In quel periodo anche Izzo e Pellegri sono entrati a far parte dell’organico rossoblu, rimanendoci dal 2014 al 2018 (98 presenze e 2 reti) e dal 2011 al 2018. Prima di loro Rolando Mandragora, cresciuto nelle giovanili del club ligure come l’ex Monaco, ottenendo l’esordio nel calcio dei grandi. Non sono però gli unici. Con loro ci sono anche Ansaldi (stagione 2015-2016) e Sanabria (stagione 2018-2019) della vecchia guardia. Entrambi in prestito, sono rimasti poco in rossoblu. La stessa sorte è toccata a Pjaca, rimasto al Genoa solo nella scorsa stagione per poi passare al Toro e Fares.

Salvatore Sirigu
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-03-2022


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
BiriLLo
BiriLLo
2 mesi fa

Maksimovic si è esodato da solo.. la sua fuga è stata inebriante. Altro buon giocatore consigliato malamente e senza serietà.
Il prossimo sara un giallorosso, gran fisico ma testa zero, ego ipertrofico, e una madre di m.. … Chi?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa

Maksimovich n’altra brava persona

Genoa-Torino, i precedenti in casa del Grifone: l’ultimo è in favore dei granata

Nazionale, i convocati di Mancini: torna Belotti, non c’è Balotelli