I precedenti tra Marco Giampaolo e Rino Gattuso / I due tecnici si sono incontrati 4 volte: per il granata sono arrivate 1 vittoria e 3 sconfitte

Una vittoria e tre sconfitte: questo è il bilancio di Marco Giampaolo contro Rino Gattuso. Un bottino che di certo non sorride al tecnico granata che, in piena crisi con la sua squadra, domani sera affronterà Ringhio per la sua quinta volta in carriera. Almeno da allenatore. L’ultimo precedente, risale al 30 marzo 2019 e corrisponde proprio all’unico successo dell’attuale tecnico granata. Era il campionato 18/19 e i due tecnici sedevano rispettivamente sulla panchina di Sampdoria e Milan. Un match, quello in questione, che ha visto i rossoneri di Gattuso sconfitti per 1-0 grazie al gol di Defrel propiziato da un erroraccio di Donnarumma che, involontariamente, gli offre l’assist perfetto. Uno scontro, quello tra i due tecnici, che sarà poi riproposto, per così dire, nel mercato estivo. A fine stagione, infatti, il Milan rescinderà il contratto proprio con Ringhio, ingaggiando poi Giampaolo come sostituto (qui la carriera del tecnico del Toro).

Gli altri precedenti tra i due tecnici

Andando a ritroso, Giampaolo e Gattuso, come anticipato, si sono incontrati in altre 3 occasioni. Nella medesima stagione (18/19), il match del girone di andata è terminato invece a favore dei rossoneri che con i tre punti conquistati a San Siro agganciano proprio la Sampdoria di Giampaolo in classifica a quota 15 punti. Ma con un match da recuperare contro il Genoa. Una partita splendida, quella del 28 ottobre 2018, con Cutrone ad aprire le marcature e Saponara a riequilibrare la situazione. E’ poi Quagliarella a ribaltare il risultato, prima della doppietta milanista firmata Kessié-Romagnoli.

Stessa stagione, ma competizione differente, una seconda vittoria del Milan in trasferta sulla Samp per 0-2 ha sancito anche il passaggio dei rossoneri ai quarti di finale di Coppa Italia. A prendersi la scena, in quell’occasione, fu Patrick Cutrone che, entrato all’inizio del primo tempo supplementare chiude i giochi con una doppietta che evita i rigori e sancisce la resa della squadra di Giampaolo.

Giampaolo-Gattuso, la prima sfida da allenatori

Infine, il primo incontro tra i due tecnici risale alla stagione 2017/2018. In una serata letteralmente da dimenticare per i blucerchiati. Bastano appena 6 minuti ai rossoneri per sfiorare il vantaggio ma Viviano fa il miracolo parando il rigore a Rodriguez. Appuntamento con il gol rimandato ma di soli pochi minuti: al 13′, infatti, Bonaventura si fa largo tra le maglie liguri e insacca la rete del definitivo 1-0. Il resto del match non è che un monologo dei rossoneri che con questo successo agganciano proprio gli uomini di Giampaolo a quota 41 punti rimettendosi così in piena lotta per l’Europa League.

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-12-2020


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
oldstyle
oldstyle (@oldstyle)
11 mesi fa

Beh,per un Maestro di calcio che in 17 anni di carriera ha ottenuto 7 esoneri(temo 8 tra poco), è difficilissimo avere uno score positivo con un altro allenatore,tranne forse qualcuno incontrato una o due volte in Serie C…forse…

Il Napoli perde pezzi ma dopo la Lazio Gattuso pretende un riscatto

Ferrero: “Giampaolo? Se lo prendi devi dargli una squadra come vuole lui”