Il difensore del Torino si è reso autore di una partita all’insegna della perfezione, cosa sottolineata anche da Juric

Se le conferme non erano necessarie, ora si possono definitivamente mettere da parte. Alessandro Buongiorno ha confermato ancora una volta di essere esattamente dove dorebbe. Contro l’Hellas Verona ha fatto da perno alla tattica studiata da Ivan Jurc, rendendosi provvidenziale sia dal punto di vista difensivo che offensivo. Un contributo sottolineato anche dal tecnico nel post partita, che ne ha sottolineato le potenzialità.

Toro, Juric conosce il valore del suo difensore

“Buongiorno è stato bravissimo, ha fatto una partita eccellente contro Djuric che di solito ne vince molti di contrasti e oggi ci è riuscito un po’ meno“, queste le prime dichiarazioni del tecnico dopo il Verona. Djuric, tra gli uomini più pericolosi degli scaligeri, è infatti stato posto al centro delle contromisure prese dai granata. Il numero 4 è riuscito ad annullarlo, facendosi inseguire per gran parte della partita e distraendolo da ciò che avrebbe dovuto fare.

Toro, futuo roseo per Buongiorno

Non è però l’unico elemento ad aver resto la prestazione di Buongiorno particolarmente valida. Utilizzato in difesa come di consueto, si è però spesso spostato in avanti, contribuendo alla manovra offensiva. L’apice è stato toccato con il passaggio che ha reso possibile il gol di Vlasic, cosa ripetuta per gran parte della sfida nonostante le mancate concretizzazioni sotto porta. Il tutto non è passato inosservato agli occhi del tecnico, che vuole sfruttarne tutte le potenzialità: “Buongiorno sta crescendo in modo fantastico. L’anno scorso ha giocato solo una parte delle partite ma ha lavorato come un pazzo, su forza e su tutto. Anche tecnicamente adesso sta raccogliendo i frutti“.

Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-05-2023


22 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
James71
James71
14 giorni fa

Si vede che ha letto da poco i nomi degli Invincibili… 😉
PS Continua così che è sempre la strada giusta per migliorarsi 🙂

Andreas
Andreas
14 giorni fa

col Verona mi è piaciuto tantissimo. Per forza, presenza, grinta, fallosità non cattiva, cuore, tattica, mi ricorda Tarzan Annoni!

granatadellabassa
granatadellabassa
14 giorni fa

Ieri Buongiorno ha anche destabilizzato la difesa veronese con tanti inserimenti. Davvero in grande spolvero.

eleonoragranata
eleonoragranata
14 giorni fa

Da qualche parte ho letto: “Buongiorno monumentale!”
Speriamo resti con i piedi per terra e continui a crescere. Ma mi sembra che il ragazzo abbia la testa a posto.

Cairo allo stadio a vedere la Pro Sesto: “Sono rimasto tifoso. Squadra B? Vorrei farla”

Striscia la Notizia consegna a Cairo il Tapiro d’oro