Un gol di Antonio Sanabria decide l’amichevole tra il Torino e l’Apollon Limassol: ecco i top e flop della partita

Finisce 1-0 l’ultima amichevole in Austria del Torino ai granata per superare l’Apollon Limassol. Juric ha scelto di dare spazio inizialmente a coloro che finora hanno giocato meno, solamente nella mezz’ora finale sono entrati “i titolari” che hanno poi deciso la partita.

Torino-Apollon Limassol: i top

VERDI: Juric lo schiera come centrocampista centrale nel 3-4-2-1 e anche se in una posizione più arretrata rispetto al solito, il numero 24 si fa notare per l’essere tra i migliori in campo. E’ sempre nel vivo del gioco, si mette in luce dando il via a diverse azioni e recuperando alcuni palloni in mezzo al campo.

N’GUESSAN: è arrivato solamente ieri nel ritiro in Austria (sarebbe dovuto partire sin dal primo giorno ma era stato frenato da un problema fisico), Juric lo ha fatto subito giocare e il difensore francese della Primavera ha sfoderato una prestazione da veterano, risultando tra i migliori.

ADOPO: viene schierato al centro della difesa, un ruolo inedito per lui che interpreta però nel migliore dei modi. Sceglie sempre il tempo giusto negli interventi e non si fa mai superare dagli avversari. Promosso anche in questa posizione inedita.

SANABRIA: entra e prima sfida il gol con un bel diagonale che si spegne di poco sul fondo, poi firma l’1-0 con un colpo di testa che si infila proprio sotto l’incrocio dei pali.

Torino-Apollon Limassol: i flop

ANTOLINI: ha pagato forse un po’ l’emozione e soprattutto nei primi minuti ha commesso qualche errore di troppo sulla fascia sinistra. E’ cresciuto negli ultimi minuti che ha avuto a disposizione ma non basta.

ZAZA: un colpo di testa terminato altissimo a inizio secondo tempo e poco altro. Di palloni giocabili ne ha ricevuti pochi ma il numero 7 ha fatto anche troppo poco per farsi vedere. E’ stata la prima volta che Juric lo ha schierato in una di queste amichevoli estive.

HORVATH: dopo essere stato uno dei protagonisti principali delle prime due amichevoli, è un po’ in ombra quest’oggi, fatica a liberarsi dell’avversario e a farsi dare il pallone.

Ange N'Guessan
Ange N’Guessan
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-07-2022


20 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
22 giorni fa

I nodi stanno arrivando al pettine

Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
22 giorni fa

“Polveriera Torino: lite furibonda Juric-Vagnati. Cima teso in casa granata Stando a quanto riportato da Sportitalia, e più in particolare da Michele Criscitiello, si sarebbe consumata una furibonda lite tra il tecnico del Torino Ivan Juric e il ds granata Davide Vagnati.” varie fonti, bahhhh sarà vero??? volano gli stracci???… Leggi il resto »

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
22 giorni fa

Vero, sono arrivati alle mani, spinte, e ad un certo si ode un chiaro “TDC” rivolto a Cairo da parte di Vagnati…

diego73
diego73
22 giorni fa

Visto il video adesso. Fra un po si menano. Con il nostro ministro senza portafoglio caldissimo a dare della testa di m…kia al mister dopo che quest’ultimo lo aveva spinto via. Penoso. Ovviamente conseguenza della splendida conduzione aziendale del forbicina. Mi sa che il mister saluta e se prima si… Leggi il resto »

AT72
AT72
22 giorni fa

Invece di riportare il nulla perché non pubblicate il video dell’isterico che si scaglia contro il pilastro di quello che è ora il Toro?

Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
22 giorni fa
Reply to  AT72

su you tube /watch?v=yHuSeeg708A

AT72
AT72
22 giorni fa

Cuore Toro su f b integrale

AT72
AT72
22 giorni fa

C.u.o.re Toro integrale

Izzo e Zima lasciano il campo con la borsa del ghiaccio sul ginocchio

Chi è Davide Vagnati, il direttore tecnico del Torino