Inter-Torino, i precedenti in Serie A 2020/2021 tra granata e neroazzurri

Inter-Torino, è stato Belotti l’ultimo a espugnare San Siro

di Giulia Abbate - 21 Novembre 2020

I precedenti di Inter-Torino / A San Siro i granata hanno vinto solo 12 match su 78 disputati: i restanti si sono chiusi con 26 pareggi e 40 sconfitte

Dopo la pausa per le Nazionali, il Torino tornerà in campo a San Siro per affrontare l’Inter di Antonio Conte. Una formazione contro cui il bilancio parla di ben 156 incontri in Serie A di cui solo 39 terminati con il successo dei granata. Tra gli altri, invece, si registrano 49 pareggi e 68 vittorie dell’Inter. In casa neroazzurra, dei 78 match disputati il Torino ne ha vinti 12, pareggiati 26 e persi 40. E tra le sconfitte c’è anche quella dell’ultimo precedente in ordine di tempo andato in scena a San Siro e terminato con il successo dei padroni di casa per 3-1. Una partita in qui è proprio l’Inter disfare e rifare tutto: nel primo tempo i neroazzurri vanno sotto grazie al gol di Belotti propiziato anche da una papera di Handanovic poi, nella ripresa, Youn, Godin e Lautaro Martinez completano la rimontano e portano a casa i tre punti che gli consentono di ritornare alla vittoria dopo due partite senza successi e agganciare così la Lazio al secondo posto.

L’ultima vittoria del Toro a San Siro

Se Belotti è stato l’ultimo a bucare la rete dell’Inter in trasferta, è altrettanto vero che proprio al Gallo si deve l’ultimo successo del Torino in quel di San Siro. Era il 3 aprile del 2016 e in campo va in scena non solo il duello tra neroazzurri e granata ma anche quello tra Icardi e Maxi Lopez che nei minuti precedenti la sfida ricambia con un gestaccio il tentativo di saluto del rivale calcistico e non solo. Ed è proprio l’ex bomber neroazzurro a portare avanti i suoi trasformando il rigore causato da un tocco di mano di Emiliano Moretti. Al 55′ però è Maxi Lopex a ricambiare il favore servendo a Molinar l’assist per il pareggio.

Poco dopo il rosso a Miranda lascia l’Inter in 10 e il Toro approfitta della superiorità numerica raddoppiata poi anche dall’espulsione di Nagatomo che regala a Belotti il rigore della vittoria. Dal dischetto il Gallo non delude e sigla il definitivo 1-2 e l’ultimo successo in casa Inter del Torino.

Inter-Toro, storia di poker e rimonte

Venendo a precedenti più recenti, indimenticabile è sicuramente la rimonta messa a segno dal Torino nel 2018. Dopo i primi 45 minuti i neroazzurri si trovano con un doppio vantaggio siglato dalle reti di Perisic e Politano. Il Torino però non si perde d’animo e grazie all’ennesimo gol di Belotti e alla rete di Meité completa la rimonta e strappa un pareggio per 2-2.

Se si guardano le vittorie interiste, invece, ne saltano all’occhio almeno due: quella del 1995 e quella del 2007 che condividono il punteggio: 4-0. Nell’ottobre del 1995 l’Inter di Zanetti, arrivato proprio in quella stagione, si impone grazie alle reti di Roberto Carlos, e Delvecchio (su rigore) e alla doppietta di Ganz. Nel 2007, invece, i neroazzurri guidati da Mancini e con MIhajlovic come vice ospita i granata di Novellino che pochi mesi dopo verrà poi sostituito da De Biasi. Ad aprire le danze è Ibrahimovic su rigore poi, nella ripresa, Cruz, Jimenez e Cordoba calano il poker che chiude il match.

Andrea Belotti
Andrea Belotti

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments