Izzo esordio in Nazionale: “Il momento che aspettavo”. Sirigu capitano dell’Italia

di Andrea Piva - 26 Marzo 2019

L’Italia batte il Liechtenstein con un netto 6-0, nella ripresa entra in campo anche Armando Izzo: prima in Azzurro per il difensore del Torino

C’è stata gloria anche per Armando Izzo durante Italia-Liechtenstein (partita terminata 6-0): il difensore del Torino al 79′ è entrato al posto di Leonardo Bonucci (che è uscito tra i fischi del pubblico del Tardini) esordendo così con la maglia della Nazionale. Nel finale il centrale granata ha anche rimediato un cartellino giallo (un po’ eccessivo) per un fallo a centrocampo su un avversario. Al momento dell’ingresso di Izzo e la contemporanea uscita dal campo di Bonucci la fascia del capitano, inizialmente al braccio del difensore della Juventus, è passata a Salvatore Sirigu. Per il portiere è stata una serata tranquilla: poche parate, nessuna complicata, e nessun gol subito.

Izzo: l’esordio in Nazionale festeggiato sui social

Un momento che Armando Izzo ha scelto di condividere anche sui social. Su Instagram un post con due foto, compresa quella in cui ha fatto il suo ingresso in campo. “Con umiltà e sacrificio ho sempre aspettato questo momento. Emozione indescrivibile”.

Ecco il post Instagram:

più nuovi più vecchi
Notificami
Gianluca
Utente
Gianluca

Prima di Sirigu, quale giocatore in forza al Torino ha indossato la fascia di capitano della Nazionale? Così su due piedi, direi nessuno dopo Valentino Mazzola. Sbaglio?

ColorG
Utente
ColorG

Gran bell’acquisto. Gran bella sorpresa.
Prima di perdere con il Bologna, avevamo perso con la Roma, e lui in quella partita mancava.
Giocammo una buona partita, ma subimmo goal incredibili. Nessuno mi toglierà dalla testa che con lui in campo il risultato sarebbe stato diverso.

X