Hart sarà impegnato oggi pomeriggio con la Nazionale inglese in vista di Russia 2018 contro la Slovacchia. Acquah si qualifica per la Coppa d’Arfrica

Tra i tanti acquisti del mercato estivo del Toro, quello che certamente ha stupito di più è l’arrivo del portiere inglese Joe Hart. Un’accoglienza, quella riservata all’estremo difensore, che non lascia dubbi: è già uno dei beniamini dei tifosi e c’è tanta voglia di vederlo all’opera con la maglia granata. In attesa del suo debutto in campionato, però, questo pomeriggio Hart sarà impegnato con la Nazionale inglese nelle qualificazioni ai Mondiali del 2018. L’Inghilterra, infatti, inserita nel Gruppo F insieme a Slovacchia, Scozia, Slovenia, Lituania e Malta, affronterà la prima sfida in vista di Russia 2018 contro la Slovacchia. Un’occasione importante per Hart, in attesa di vederlo al suo debutto come portiere del Toro.

Per un granata che attende di portare a casa i suoi primi tre punti sulla strada delle qualificazioni, ce n’è un altro che può festeggiare ufficialmente la qualificazione alla prossima Coppa d’Africa. Si tratta di Afriyie Acquah che ieri sera, con il suo Ghana, ha strappato un 1-1 importantissimo contro il Ruanda. Un punto che sancisce definitivamente il primo posto nel Girone H del Ghana con il centrocampista granata, partito titolare e autore di una buona prestazione, che ritorna a Torino con la qualificazione in tasca.

TAG:
hart

ultimo aggiornamento: 04-09-2016


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rotor
rotor(@rotor)
5 anni fa

Ragazzi leggetevi su GianlucaDiMarzio .com la fantastica intervista su Hart dell’ex compagno di squadra Caballero.

io
io(@io)
5 anni fa

non l’ho mai visto giocare , ma oggi alle 18 lo voglio vedere all’opera !

torosardo
torosardo(@torosardo)
5 anni fa

Oggi alle 18, sarò di fronte alla tv ! Vai Joe !!

Toro più internazionale: undici Paesi parlano anche granata

Belotti si ferma: risentimento muscolare alla coscia destra