Nonostante la sconfitta contro il Bologna, Lukic si dimostra ancora una volta preciso dagli undici metri: è lui il rigorista granata

Solito lancio lungo di Milinkovic-Savic, Miranchuk si invola verso la porta avversaria ma viene steso da Locumi: calcio di rigore. Quello di ieri è stato il primo rigore assegnato in campionato a favore dei granata, e non poteva che essere lui a batterlo: Sasa Lukic. Il serbo fa così 4/4 dagli undici metri con i granata, con una percentuale realizzativa del 100%.

Il primo contro lo Spezia

Il primo rigore battutto dal numero 10 è stato lo scorso anno, nella stagione 2021/2022, precisamente in Torino-Spezia 2-1 del 23 aprile 2022. Dopo 5 minuti di gioco (in assenza di Belotti), prende il pallone e spiazza Provedel dal dischetto, poi la chiude su azione al 69′ con la sua prima doppietta al Toro. Rigore preciso: palla da una parte e portiere dall’altra.

La doppietta a Bergamo

A Bergamo contro l’Atalanta il 27 aprile 2022, nel pirotecnico 4-4 finale, vengono assegnati addirittura due calci di rigore ai granata. Entrambi realizzati da Lukic, che batte Musso due volte. Questa volta il portiere argentino intuisce entrambi i tiri, ma sono talmente precisi, come quello di domenica a Bologna, da finire in rete. Al Torino non capita spesso che venga assegnato un calcio di rigore, ma se capita, lo specialista c’è.

TAG:
home lukic

ultimo aggiornamento: 08-11-2022


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77
24 giorni fa

giusto per ricordare ai piu il tema sul fatto che le medie di belotti senza rigori che per esempio li può tirare chiunque vedi lukic , erano simili negli ultimi anni al non prolifico sanabria…

Torino-Sampdoria, i biglietti: prezzi e informazioni

Torino, ecco la Sampdoria: squadra in crisi, la cura Stankovic non sta funzionando