Lukic: vittoria sul Lussemburgo, Kosovo di Ujkani sconfitto di misura

Lukic sorride con la Serbia, ko il Kosovo di Ujkani

di Andrea Flora - 15 Novembre 2019

Qualificazioni ad Euro 2020: la Serbia di Lukic rimane in corsa dopo la vittoria contro il Lussemburgo, il Kosovo di Ujkani ko di misura ancora spera

Giornate dedicate alla sosta per le Nazionali e per i granata provenienti dal continente europeo ci sono gli impegni nelle partite di qualificazione al prossimo Europeo itinerante del 2020 che inizierà il 13 giugno a Roma. Si stanno per esaurire le gare a disposizione per guadagnare punti e molte nazionali hanno già staccato il pass per la fase finale come l’Italia di Mancini che questa sera scenderà in campo contro la Bosnia. Ieri sera è stato il turno della Serbia di Lukic e del Kosovo di Ujkani, entrambe alla ricerca ancora di un posto nella competizione e indietro nelle classifiche dei rispettivi gironi ma entrambe al terzo posto e con buone speranze di qualificarsi.

Lukic: vittoria sul Lussemburgo, ma solo 3′ giocati

La Serbia di Lukic ha vinto di misura per 3-2 contro il Lussemburgo, ottenendo così tre punti che permettono alla formazione serba di essere a -1 in classifica dal Portogallo di CR7 (autore di una tripletta nell’ultimo incontro), e che domenica se la dovrà vedere contro la già qualificata – e prima in classifica – Ucraina. Vittoria per 3-2 arrivata grazie ai due gol di Mitrovic ed al gol di Radonjic. Per Lukic pochissimo spazio a disposizione: appena 3′: entrato al 92′ al posto di Tadic, il granata ha potuto disputare solo gli ultimi tre minuti dei 5 totali di recupero assegnati dall’arbitro. La Serbia tornerà in campo domenica alle 15 nel match contro l’Ucraina. Nel caso in cui il Portogallo non dovesse vincere contro il Lussemburgo e Lukic e compagni dovessero battere la squadra di Shevchenko, sarebbero qualificati ad Euro 2020.

Ujkani in panchina, ko contro la Repubblica Ceca

Per il secondo portiere granata, Samir Ujkani, serataccia contro la Repubblica Ceca: il Kosovo infatti dopo essere passato in vantaggio al 5′ della ripresa grazie alla rete di Nuhiu, si sono fatti rimontare e sconfiggere col risultato di 2-1 dai padroni di casa cechi con i gol firmati da Kral e dal difensore Celustka. Il Kosovo rimane quindi ad 11 punti e in corsa per il secondo posto del girone a -4 proprio dalla Repubblica Ceca seconda in classifica. Prossimo match assolutamente difficile contro l’Inghilterra prima in classifica. Per Ujkani match visto dalla panchina.

più nuovi più vecchi
Notificami
Forza Toro
Utente
Forza Toro

Lukic sorride: dalla panchina!