Nikola Maksimovic, ai microfoni di Sportskacentrala.com è tornato a parlare del suo addio al Toro: “Da tempo volevo andare via”

Dal ritiro della nazionale serba, ai microfoni di Sportskacentrala.com, è tornato a parlare Nikola Maksimovic. Il difensore del Napoli ha nuovamente commentato la sua scelta di lasciare il Torino per approdare alla corte di Sarri:

“Da tempo avevo in testa di lasciare il Torino – sono state le prime parole di Maksimovic – negli ultimi anni non mi sentivo più nel mio ambiente. Il Napoli in estate mi ha chiamato  per la terza volta, però c’erano le interferenze di Mihajlovic, con lui non ho voluto conflitti ma da lui mi sono sentito dire che sono un ‘uomo morto’. Cairo non mi avrebbe ceduto cosi facilmente, successivamente mi disse che avrebbe accettato un’offerta intorno ai 20 milioni di euro. A quel punto intervenne Mihajlovic, ci sentimmo e gli dissi tutto quello che pensavo. Da quel momento c’è stata la rottura ma questo non mi dispiace, perché ho ascoltato prima il cuore e poi la testa, e questa mi ha detto che il Napoli era una sfida importante per me. Io voglio andare avanti nella mia carriera – ha poi concluso Maksimovic – e questa è una cosa normale”.


74 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
RiminiGranata
RiminiGranata
5 anni fa

Ciao @TRAPANO, ho letto più sotto che viene definito il caso Immobile alla stregua di quello di Maksimovic .Credo nulla di più falso. Ricordo le parole di Petrachi sul caso Immobile. Che il giocatore avrebbe cambiato opinione in due settimane…e non era più convinto.. Ma non diciamo vaccate, Immobile dopo… Leggi il resto »

TheSlider
TheSlider
5 anni fa

Per favore,io capisco che lo fate per diritto di cronaca,ma credo che meno scrivete di questa persona e meglio per tutti,ci fate solo arrabbiare e dire cose sgradevoli e inutili come fonte di sfogo verso questa squallida facenda…

pablito68
pablito68
5 anni fa

Ma se è tanto convinto di quello che ha fatto..perchè continua a martellare i coglioni con queste interviste? chi cavolo vuole convincere….

Vives verso il recupero, ancora allenamento differenziato per Castan

Benassi vicino all’esordio Azzurro: può essere il momento della consacrazione