L’attaccante classe 2001 non è riuscito a incidere come si sperava ma Juric sa che può diventare un top player

In una prima parte della stagione in cui il Toro ha registrato diversi alti e bassi, facendo però bene nel complesso, tra i giocatori granata che certamente non hanno brillato come si sperava prima dell’inizio del campionato c’è Pietro Pellegri, che fino ad oggi ha raccolto 13 presenze tra campionato e Coppa Italia, riuscendo a segnare 3 gol di cui solamente 1 in Serie A. Ad incidere ancora una volta in maniera negativa sul rendimento del numero 11 del Toro sono stati in maniera molto incisiva i problemi fisici che ormai da diversi anni tormentano la punta genovese. Dunque né Pellegri né il compagno di reparto Antonio Sanabria hanno fatto bene. Entrambi non sono riusciti a incidere come ci si aspettava e come si sperava. I due attaccanti granata da qui fino alla ripresa del campionato, che avverrà nella giornata di mercoledì 4 gennaio 2023, si daranno battaglia per conquistare il posto da titolare, con Pellegri che molto probabilmente parte leggermente favorito per quanto fatto vedere in campo fino allo stop per la pausa per i Mondiali in Qatar.

Pellegri: contro l’Udinese un gol bello e pesante

L’unico gol messo a segno in campionato dall’attaccante ex Genoa e Milan nel match contro l’Udinese è stato determinante per far arrivare Pellegri ad ottenere una sufficienza molto risicata. Infatti, oltre ad essere stato determinante ai fini del risultato, è stato anche una rete di pregevole fattura. Il numero 11 granata ha segnato un gol da bomber vero su un fantastico assist che gli ha fornito Nemanja Radonjic. Pellegri spera presto di poter tornare a segnare e a rimediare prestazioni come quella ottenuta a Udine, problemi fisici in anche perché sa che Juric punta molto su di lui e non è un caso che il tecnico croato abbia detto che Pellegri è l’unico tra i granata che può diventare un top player.

Voto: 6

Pietro Pellegri
Pietro Pellegri
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-11-2022


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ToroRiverforever
ToroRiverforever
1 mese fa

Vabbè fino ad ora da considerare un pacco mostruoso, speriamo si ripigli, speriamo riesca a giocare per più di tre secondi senza rompersi in futuro.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

La missione di Pellegri per il 2023?
FARE INCAXXARE gli zerotreini

MondoToro
MondoToro
1 mese fa

Come sia possibile dare un voto ad un giocatore con questo minutaggio, lo sapete solo voi.

Pagellone / Sanabria troppo poco incisivo per poter arrivare alla sufficienza

Pagellone / Juric, più punti dell’anno scorso: sa come guidare il suo Toro